--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - I biancorossi non si pongono limiti e David D'Antoni mette l'accento sul successo di domenica, che vale il controsorpasso all'Albalonga in vetta alla classifica - Il presidente Luciano Capponi: "Contento della crescita esponenziale della squadra"

“Monterosi squadra matura, buon segnale al campionato”

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - David D'Antoni

Sport – Calcio – Monterosi – David D’Antoni

Sport - Calcio - Monterosi - Il presidente Luciano Capponi

Sport – Calcio – Monterosi – Il presidente Luciano Capponi

Monterosi – (s.s.) – Un gol per tempo e controsorpasso all’Albalonga.

Dopo la vittoria interna sul Trestina il Monterosi non si pone limiti: che potrebbe essere l’anno buono è chiaro a tutti ma dalle parti del Martoni è vietato pensarci.

Al momento, comunque, i biancorossi guidano la classifica del girone E a +1 sugli azzurri, bloccati sullo 0-0 dal Tuttocuoio e scesi al secondo posto dopo aver assaporato la vetta per una settimana.

Il tecnico David D’Antoni, ovviamente, è soddisfatto ma rimane concentrato su una stagione ancora lunga e piena di insidie.

Nel primo tempo abbiamo sofferto un po’ – spiega l’allenatore –, specialmente nei primi 25 minuti. Il Trestina è venuto a Monterosi per fare una partita gagliarda e ci ha aggredito, cercando di toglierci il palleggio e per lunghi tratti c’è riuscito. Siamo stati bravi tenere duro e nel loro momento migliore abbiamo trovato il vantaggio che ci ha spianato la strada. Siamo stati bravi: il Monterosi è una squadra matura ed è un buon segnale che diamo al campionato“.

A decidere l’incontro di domenica una conclusione sotto misura di Jacopo Sciamanna alla mezz’ora e un mancino di Lorenzo Persichini al 58′. Ottima la partita del giovane attaccante, autore anche dell’assist nell’azione dell’1-0.

Sono un fan di Persichini e ha fatto un gol non facile – conclude il presidente Luciano Capponi –. Con la matematica dei punti è stata una giornata perfetta. Sono molto contento della crescita esponenziale di Sciamanna e della squadra sia in compattezza che in generale. Complimenti al mister“.

Ora per i biancorossi arriva il difficile, che corrisponde al dover mantenere il primato in classifica rispondendo passo dopo passo agli attacchi delle rivali. Il primo ostacolo, in questo senso, si chiama Foligno, da affrontare domenica quando l’Albalonga farà visita al Ponsacco e il Grosseto, al momento a -5, ospiterà il Cannara.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
29 ottobre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR