--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Lo storico portavoce di Berlusconi aveva 79 anni - Da giornalista aveva lavorato al Giorno e al Messaggero, per tre volte sottosegretario a Palazzo Chigi

È morto Paolo Bonaiuti

Condividi la notizia:

Paolo Bonaiuti con Belusconi

Paolo Bonaiuti con Belusconi

Roma – Lo storico portavoce di Berlusconi è morto a 79 anni. Fiorentino d’origine, Bonaiuti è stato giornalista e politico. E’ stato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri nei governi Berlusconi nel 2001, nel 2005, nel 2008.

Durante la sua carriera giornalistica ha lavorato al Giorno, poi al Messaggero fino a diventare vicedirettore nel 1992. Viene eletto nelle file di Forza Italia per quattro legislature consecutive. Nel 2013 entra al Senato, nel 2014 aderisce al Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano fino al 2017 quando confluisce in Alternativa Popolare.

Così lo ricordano suoi amici e colleghi: “Sono addolorato per la scomparsa di Paolo Bonaiuti. Con lui abbiamo condiviso tante battaglie elettorali, di partito e di comunicazione – dichiara Maurizio Lupi – Ma soprattutto con lui abbiamo condiviso una storia politica e umana e mi sento di dire anche una sincera amicizia”. Ignazio La Russa:“Apprendo con dolore della scomparsa di Paolo Bonaiuti, compagno di viaggio in una importante stagione politica. Di lui ricordo con piacere l’aria sorniona e serena e la sua grande professionalità. Ai suoi cari giungano le mie sincere condoglianze”.

Gianfranco Rotondi :”Trattengo il dolore e saluto Paolo Bonaiuti con la leggerezza che lui ci avrebbe chiesto in questo momento: lui era la parte della “Italia del sorriso” di Berlusconi, ossia un approccio serio, ma non serioso alla politica, al governo alla vita. E’ stato un personaggio straordinario, un uomo buonissimo, un giornalista di straordinario acume e valore”.


Condividi la notizia:
16 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR