--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Fiumicino - Carabinieri - Il 43enne aveva anche coltelli e munizioni detenute irregolarmente

Pianta di marijuana di due metri in casa e hashish, arrestato

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Fiumicino – Pianta di marijuana di due metri in casa e hashish, arrestato.

I carabinieri della compagnia di Civitavecchia, nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, nella serata di ieri hanno arrestato un pusher 43enne italiano, residente il località Passoscuro, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi.

In particolare, i militari della stazione di Torrimpietra, nel corso di mirati servizi finalizzati alla repressione del fenomeno dello spaccio, hanno controllato e perquisito l’abitazione di un uomo che stavano seguendo da alcuni giorni.

I militari nella serata di ieri hanno deciso di entrare in casa del 43enne dove hanno trovato una pianta di marijuana alta quasi 2 metri, circa 50 grammi delle stessa sostanza, circa 30 grammi di hashish e il materiale per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione.

Nel corso dell’operazione i militari hanno anche trovato quattro cartucce da caccia e due coltelli a serramanico, detenuti illecitamente.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro e, terminati gli accertamenti, l’uomo è stato dichiarato in arresto e accompagnato a casa ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.


Condividi la notizia:
10 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR