--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Atletica leggera - La manifestazione si è svolta nell'impianto del campo scolastico sabato 5 e domenica 6 ottobre

Provinciali di atletica, titoli e podi per la Finass Viterbo

Condividi la notizia:

Sport - Atletica leggera - I vincitori dell'alto

Sport – Atletica leggera – I vincitori dell’alto

Viterbo – Bella edizione dei campionati provinciali individuali di atletica a Viterbo che si sono svolti nell’impianto cittadino del campo sportivo scolastico sabato 5 e domenica 6 ottobre.

Oltre alle squadre della Tuscia dell’Atletica Alto Lazio, della Finass assicurazioni Atletica Viterbo, Atletica Viterbo e Atletica 90 Tarquinia, i campionati, che assegnavano il titolo per il 2019, massiccia la presenza di squadre provenienti da moltissime regioni italiane e dalle società più rappresentative del Lazio.

Ottima l’organizzazione della Fidal provinciale di Burratti con una precisa gestione delle gare da parte del rinnovato gruppo giudici gara del delegato Fabrizio Maiolati, che ha consentito a tutti gli atleti di potersi esprimere al meglio nelle gare in cui sono stati impegnati con il conseguimento di numerosi records personali.

Per la Finass Viterbo i titoli sono andati nella categoria Ragazzi/e a Cristian Pagnottella nei 60 ostacoli e nell’alto, Sara Cianchelli nei 1000 metri, Giulia Mecarini nei 60 ostacoli, Anita Santoni nell’alto e Federico Frau nel peso. Nella categoria Cadetti/e i titoli a Matteo Iannelli che domina le gare di velocità: vince negli 80 metri in 9″79 e nei 300 metri (vincitore fuori gara anche dei 150 metri), Matteo Cianchelli che realizza il nuovo personal best nei 1000 metri con 2’49″68 e nei 1200 siepi, Ludovica Ricci vincitrice nel giavellotto e nei 150 metri, Iacopo Leonardi con il nuovo personal best nell’alto con 1,70 e vincitore anche del lungo, Valeria Spiti nell’alto.

Erano assenti alle gara, impegnati con il Lazio nei campionati Italiani cadetti a Forlì Elena Vergaro e Giuseppe Guerra, entrambi determinanti con i loro podi alla ottima affermazione di squadra. Sul podio anche Sara Passamonti, Melita Bertoccini, Veronica De Santis e Michela Castagna e in evidenza tra gli Esordienti M10 anni Simone Nicolardi vincitore nel lungo e Riccardo Paolucci che si è imposto nel lancio del vortex.

Per quanto riguarda le categorie Assolute incetta di titoli anche per l’Atletica Alto Lazio del presidente Tronti con Bargagli che si impone nei 100 metri nelle Promesse con 11″67, Jo Canta vincitore negli Allievi nei 100 metri e nei 200 metri con i nuovi personal best. Andrea Panza nei 400 metri, Irene Anselmi nei 100 metri e nei 200 metri, Jessica Baldassini nei 400 metri e negli 800 metri, Erica Ciatti nei 400 ostacoli. Martina Gasbarri vince l’alto con l’ottima misura di 1,60, Loajit Botticelli conferma i miglioramenti degli ultimi periodi vincendo nel lungo con 6,39 e ottimo esordio nella velocità per il giovanissimo Manuel Gentile, già competitivo sui 100 metri e sui 200 metri. Sul podio anche Michele Santoni e Alessandra Iorio nelle gare di velocità.


Condividi la notizia:
7 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR