--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ambiente - Previsti 25 centesimi al chilometro - La somma a fine mese direttamente sul conto corrente

Torino, rimborsi per chi va a lavorare in bicicletta

Condividi la notizia:

Bicicletta

Bicicletta

Torino – Torino, rimborsi per chi va a lavorare in bicicletta.

È il progetto “Bogia” creato da undici comuni della zona ovest di Torino.

L’obiettivo è quello di incentivare l’utilizzo di mezzi alternativi non inquinanti per andare a lavorare.

In sostanza il progetto prevede un rimborso di venticinque centesimi al chilometro per chi andrà a lavorare in bicicletta.

La somma, a fine mese, verrà versata direttamente sul proprio conto corrente. 

Si tratta, come scrive il Corriere della Sera, del primo progetto di sostegno al “bike to work” in Piemonte. 

Al progetto faranno parte undici comuni: Collegno, Rivoli, Grugliasco, Druento, Venaria, Villarbasse, Rosa, Buttigliera, San Gillio, Alpignano e Pianezza.

 


Condividi la notizia:
17 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR