--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calciotto - In finale, contro il Pianeta giustizia, finisce 3-1

Torneo Interforze, vince la Scuola marescialli aeronautica militare

Condividi la notizia:

Calcio

Calcio

Viterbo – Con la finale disputa sabato scorso tra la Scuola marescialli aeronautica militare e Pianeta giustizia si è conclusa la prima edizione del torneo calciotto Interforze Santa Rosa città di Viterbo.

Prima dell’inizio della partita è stato effettuato un minuto di silenzio per onorare i due giovani poliziotti uccisi a Trieste, erano presenti due equipaggi delle volanti della polizia di stato di Viterbo che dopo il minuto di raccoglimento hanno onorato i due colleghi deceduti attivando i lampeggianti e il suono delle sirene, momento molto toccante ed emozionante.

La partita non ha deluso le aspettative, giocata tra le due formazioni che hanno dimostrato maggiore continuità, anche se la squadra del Pianeta giustizia è dovuta scendere in campo con una formazione di emergenza a causa degli infortuni di alcuni giocatori, il risultato finale 3-1 per la Scuola marescialli aeronautica militare comando aeroporto Viterbo.

I componenti del comitato organizzatore sono molto soddisfatti della riuscita di questo 1° primo torneo, un evento nuovo che ha suscitato molto interesse nella gente in quanto per la prima volta in una manifestazione calcistica maschile è stata inserita una squadra femminile destando curiosità e interesse dove le ragazze hanno dimostrato di essere all’altezza della manifestazione onorando così la loro partecipazione.

Madrina della manifestazione è stata la cantante Laura Leo facendo la speaker della serata. Alla cerimonia di premiazione, a fine partita, erano presenti il sindaco il sindaco Giovanni Arena, l’assessore Marco De Carolis, il consigliere delegato allo sport Matteo Achilli, il pilota automobilistico viterbese Gustavo Sandrucci campione mini challenge, che hanno premiato i rappresentati delle squadre partecipanti, il successivo rinfresco per giocatori e spettatori, offerto dal Comitato Organizzatore all’interno dell’impianto Sportivo, ha chiuso la prima edizione di questo evento nella città di Viterbo.

“Il comitato organizzatore – si legge in una nota del torneo – saluta e ringrazia il pubblico intervenuto e da appuntamento a tutti con un arrivederci all’anno prossimo per l’edizione 2020 dopo i festeggiamenti di Santa Rosa”.


Condividi la notizia:
9 ottobre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR