“Tutti i giorni si sollevano tonnellate di glifosato e diserbante…”

Viterbo – Inchiesta di Rai 3 sulla monocoltura di nocciolo della Tuscia: “Tutti i giorni si sollevano tonnellate di glifosato e diserbante. E i fertilizzanti causano il proliferarsi dell’alga rossa, che produce una microcistina cancerogena”.