--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Matteo Salvini torna sulla crisi di governo in un'intervista al Messaggero: "Sono stato ingenuo, ma rifarei tutto"

“Unendosi contro di me, M5s e Pd hanno decretato la loro fine”

Condividi la notizia:

Matteo Salvini

Matteo Salvini

Roma – “Unendosi solo in nome dell’anti-salvinismo, Pd e M5s hanno decretato la loro fine vicendevole”. In un’intervista rilasciata al Messaggero, il senatore della Lega Matteo Salvini torna sulla crisi di governo da lui innescata e l’alleanza tra dem e grillini.

“Se avessi conosciuto meglio Roma e i suoi centri di potere avrei evitato certe ingenuità – ha riconosciuto Salvini – ma rifarei tutto”.

Il leader del Carroccio è comunque sicuro che il governo Conte-bis è destinato a cadere. “Non manca molto”, ha sentenziato.

Salvini ha poi parlato della situazione di Roma, assicurando che la Lega è “pronta da subito” a governare la città. Secondo l’ex ministro dell’Interno è stato giusto non promulgare leggi speciali per la Capitale, perché “non aveva senso riempire di soldi la Raggi, che non li sa spendere”.


Condividi la notizia:
17 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR