--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - Il segretario del Pd Quinto Mazzoni chiede spiegazioni sul rilascio delle autorizzazioni e le misure di sicurezza

“Uomo caduto mentre raccoglieva le olive per il comune, il sindaco riferisca”

Condividi la notizia:

L'uomo a terra caduto mentre raccoglieva le olive

L’uomo a terra caduto mentre raccoglieva le olive

Montalto di Castro – Riceviamo e pubblichiamo – Raccolta delle olive allo sbaraglio. Cade un uomo dalla pianta di olivo al viale Aurelia: 118 interviene d’urgenza sotto le fronde dell’albero della Concordia. Affidamenti della raccolta delle olive delle piante di proprietà dell’ente: quale il criterio di assegnazione? Quali gli strumenti di tutela del comune? Dove i piani della sicurezza?

Ieri mattina, per la raccolta dei frutti all’ulivo della Concordia, nel cuore di Montalto di Castro, lo scenario era raggelante, un uomo, che aveva ottenuto l’autorizzazione per la raccolta, nonostante l’età avanzata, è caduto dalla pianta con gravi conseguenze fisiche.

Poteva essere una tragedia, avrebbe potuto battere la testa e morire, o cadere ed essere investito, data la posizione della pianta, su una rotatoria a forte densità di traffico, proprio alla fine di viale Aurelia, non essendoci state transenne utili a delimitare l’area lavori. La noncuranza e la leggerezza di come si sta amministrando il paese è incredibile.

Abbiamo già inviato una richiesta di accesso agli atti per visionare tutta la documentazione inerente la raccolta: affidamenti, autorizzazioni, bando, partecipanti al bando e così via, perché tanti sono gli interrogativi che ci poniamo, e l’evento di ieri mattina ne ha incentivati altri, quali, ad esempio, il rilascio delle autorizzazioni a persone anziane e sprovviste di attrezzature adeguate, senza i minimi adempimenti sulla sicurezza.

Dopo la stretta al cuore nel vedere questo signore a terra, con gravi conseguenze fisiche, che lo terranno immobile per parecchio tempo, chi si prenderà la responsabilità dell’accaduto? Chi aiuterà questo pover’uomo che dopo l’infortunio non potrà, per parecchio tempo, provvedere a se stesso?

Sì è trattato di una bruttissima vicenda, che per alcuni sembrava già annunciata. Se così fosse, per il futuro, chiediamo a tutti, compresi quelli che ci avevano visto lungo, di avvertire i vigili urbani o chiunque altro possa evitare un’altra situazione simile, ogniqualvolta notino delle circostanze di pericolo o irregolarità a rischio dell’incolumità di cose e soprattutto persone.

È opportuno e doveroso che il sindaco riferisca, in consiglio comunale, sull’accaduto.

Quinto Mazzoni
Segretario del circolo Pd di Montalto di Castro e Pescia Romana


Condividi la notizia:
16 ottobre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR