--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Al Viviani Ricci, Emerson e Panico firmano il 3-0 dei rossoblù sui laziali in grande difficoltà

Viterbese in affanno, il Potenza vince in scioltezza

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Zhivko Atanasov

Sport – Calcio – Viterbese – Zhivko Atanasov

Sport - Calcio - Viterbese - Alessio Milillo

Sport – Calcio – Viterbese – Alessio Milillo

Sport - Calcio - Viterbese - Davide Sibilia

Sport – Calcio – Viterbese – Davide Sibilia

Potenza – Viterbese 3-0 (primo piano 1-0).

POTENZA (3-4-3): Ioime; Emerson, Giosa, Sales; Viteritti (dal 34′ s.t. Souare), Dettori, Ricci (dal 28′ s.t. Coppola), Panico; Isgrò (dal 18′ s.t. Murano), Vuletich (dal 18′ s.t. Coccia), Arcidiacono (dal 28′ s.t. Ferri Marini).
Panchina: Breza, Iuliano, Sepe, Nembot, Di Somma, Silvestri, Longo.
Allenatore: Giuseppe Raffaele.

VITERBESE (3-5-2): Vitali; Atanasov, Milillo, Baschirotto; De Giorgi (dal 28′ s.t. Zanoli), Bezziccheri, Bensaja (dal 34′ s.t. Urso), Antezza (12′ s.t. Svidercoschi), Errico (dal 28′ s.t. Molinaro); Pacilli (dal 34′ s.t. Sibilia), Volpe.
Panchina: Pini, Maraolo, Markic, Ricci, Bianchi.
Allenatore: Giovanni Lopez.

MARCATORI: 33′ p.t. Ricci (P), 11′ s.t. Emerson (P), 15′ s.t. Panico (P).

Arbitro: Luca Zufferli di Udine.
Assistenti: Claudio Gualtieri di Asti e Mattia Massimino di Cuneo.


Due tiri in porta e tanta, troppa sofferenza.

Per la Viterbese la trasferta di Potenza non poteva andare peggio: pochissime occasioni offensive, 3-0 per la squadra di casa e una prestazione assolutamente da dimenticare.

Con Markic a riposo e nove assenti per infortunio (Alvarez, Besea, Corinti, Culina, De Falco, Palermo, Scalera, Simonelli e Tounkara), la squadra di Lopez si presenta al Viviani con una rosa ridotta ai minimi termini.

Contro la terza in classifica con la miglior difesa della serie C si preannuncia un match a senso unico e le aspettative non si discostano per nulla dalla realtà: la squadra di casa gioca sul velluto, segna con Ricci, Emerson e Panico e porta a casa tre punti meritati contro una Viterbese da rivedere. Male quasi tutta la Viterbese: difesa poco attenta, centrocampo in affanno e attacco isolato dal resto della squadra.

Sul sintetico del Viviani, come da programma, è la formazione di casa a fare la partita: nel 3-4-3 di Raffaele spicca la presenza di Arcidiacono, che dopo quattro minuti scalda i guantoni di Vitali con un destro da fuori. Al 10′ la Viterbese si affaccia in avanti con una volèe di sinistro ribattuta da Ioime ma è solo un caso isolato, rispetto alla frequenza con cui il Potenza si mantiene nella zona rossa avversaria: al 14′ ci prova Vuletich di testa, il minuto successivo Isgrò colpisce il palo esterno con un piazzato e al 24′ Panico impegna ancora Vitali con un sinistro al volo. Il gol dei rossoblù, meritato, arriva poco dopo la mezz’ora con un destro di Ricci, servito da un disimpegno di testa di Milillo che si trasforma in assist involontario. La reazione ospite stenta ad arrivare e sia Errico che Volpe, dalla distanza, sono imprecisi mentre al 36′ Arcidiacono va vicinissimo al 2-0 con una conclusione da zero metri, potente ma centrale.

In apertura di ripresa Vitali para un’altra conclusione di Isgrò ma al 56′ viene bucato per la seconda volta da una bellissima rete di Emerson, direttamente da calcio di punizione. Una punizione pesante per la Viterbese, che prova a scuotersi con l’ingresso di Svidercoschi per Antezza ma al 60′ il Potenza segna addirittura il 3-0 con Arcidiacono, bravo a fondarsi per primo sul tiro di Panico stampato sulla traversa. L’ultimo terzo di gara serve solo per le statistiche: per il Potenza entrano Murano, Coccia, Coppola, Ferri Marini e Souare, per i laziali Zanoli, Molinaro, Urso e Sibilia, gli spunti interessanti si affievoliscono e la partita si chiude sul 3-0 senza ulteriori sussulti.

Per la Viterbese è una brutta sconfitta ma ci può stare, vista la forza dell’avversario e le contemporanee carenze di organico. Ora, per la squadra di Lopez, si apre un ciclo di scontri diretti dove ogni punto sarà fondamentale: Bisceglie e Rende in casa, Rieti fuori e Sicula Leonzio ancora al Rocchi. La salvezza passa soprattutto da qui.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
ottava giornata
domenica 5 ottobre

Teramo – Rieti 1-1 (sabato)
Avellino – Rende 0-0
Bari – Cavese 4-0
Potenza – Viterbese 3-0
Ternana – Catania 3-2
Bisceglie – Picerno
Catanzaro – V. Francavilla
Paganese – Reggina
S. Leonzio – Monopoli
Vibonese – Casertana


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Ternana1986111495
Potenza1785211129
Reggina15743014410
Bari1484221275
Catanzaro1374121174
Monopoli1374121064
Casertana1273311257
Catania12840417143
Paganese1173221495
Viterbese1183231112-1
Avellino108314912-3
V. Francavilla97232880
Vibonese87223981
Picerno87223911-2
Bisceglie8722349-5
Cavese88224617-11
Teramo6713369-3
S. Leonzio56123610-4
Rieti28026719-12
Rende28026315-12

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

4 gol: Mamadou Tounkara
2 gol: Michele Volpe
1 gol: Stefano Antezza, Daniel Bezziccheri, Andrea Errico, Mario Pacilli (1 rigore), Salvatore Molinaro


Condividi la notizia:
6 ottobre, 2019

2 Comments »

Leave a comment

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

  1. 6 ottobre 2019 alle 18:22 | - > Pillole gialloblu commenta:

    Abbiamo giocato da ultima in classifica. Perdere ci sta, essere travolti no.

  2. 6 ottobre 2019 alle 17:30 | - > restaniciccozzicampani commenta:

    L’allarme era scattato dopo i due pareggi strappati letteralmente al Teramo e alla Vibonese, che ci avevano preso a pallate pur essendo squadre di livello medio basso. Capisco che questa è una stagione di transizione, ma nove giocatori indisponibili pongono un problema: preparazione sbagliata o al Presidente hanno rifilato dei pacchi, cioé giocatori rotti?

RSS feed for comments on this post.

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR