--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Beffa incredibile per i laziali: al Liberati la sblocca Ferrante nel primo tempo, Volpe firma il pareggio al 75' e Vantaggiato segna il gol vittoria al secondo minuto di recupero

Ahi Viterbese, la Ternana vince al 92′

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - I tifosi gialloblù al Liberati

Sport – Calcio – Viterbese – I tifosi gialloblù al Liberati

Sport - Calcio - Viterbese - Il match con la Ternana

Sport – Calcio – Viterbese – Il match con la Ternana

Sport - Calcio - Viterbese - Emmanuel Besea

Sport – Calcio – Viterbese – Emmanuel Besea

Sport - Calcio - Viterbese - Antonio Calabro

Sport – Calcio – Viterbese – Antonio Calabro

Sport - Calcio - Viterbese - Mamadou Tounkara

Sport – Calcio – Viterbese – Mamadou Tounkara

Ternana – Viterbese 2-1 (primo tempo 1-0).

TERNANA (4-3-1-2): Tozzo; Nesta, Suagher, Celli, Mammarella; Paghera (dal 23′ s.t. Diakitè), Palumbo (dal 36′ s.t. Vantaggiato), Salzano; Furlan (dal 16′ s.t. Defendi); Marilungo (dal 23′ s.t. Niosi), Ferrante (dal 36′ s.t. Damian).
Panchina: Marcone, Iannarilli, Parodi, Russo, Mucciante, Sini, Defendi.
Allenatore: Fabio Gallo.

VITERBESE (3-5-2): Pini; Markic, Atanasov, Baschirotto; De Giorgi, Besea (dal 39′ p.t. Antezza), Sibilia, Bensaja (dal 39′ p.t. Volpe), Errico; Bezziccheri (dal 20′ s.t. Urso), Tounkara.
Panchina: Vitali, Scalera, Milillo, Zanoli, Pacilli, De Falco, Ricci, Molinaro, Bianchi.
Allenatore: Antonio Calabro.

MARCATORI: 34′ p.t. Ferrante (T), 30′ s.t. Volpe (V), 45’+2 s.t. Vantaggiato (T).

Arbitro: Marco D’Ascanio di Ancona.
Assistenti: Andrea Nasti di Napoli e Antonio Piedipalumbo di Torre Annunziata.


Un tempo regalato alla Ternana. Una ripresa da leoni e una beffa finale a due minuti dall’impresa. Sono questi, a grandi linee, gli ingredienti del match della Viterbese al Liberati.

Sul campo dei rossoverdi, davanti a 400 tifosi arrivati dalla Tuscia, i gialloblù subiscono l’urto avversario senza reagire per i primi 45 minuti chiusi sull’1-0 a seguito della rete di Ferrante. Nel secondo tempo va in scena una partita completamente diversa: attaccano solo gli ospiti, Volpe agguanta il pareggio ma sul più bello la zampata di Vantaggiato fa esplodere lo stadio. E mette in ginocchio la formazione gialloblù.

Se non è rivoluzione poco ci manca, per la Viterbese. Rispetto a sei giorni fa Calabro ne cambia addirittura cinque e si presenta con un 3-5-1-1 pieno zeppo di novità. In porta c’è Pini, alla seconda da titolare dopo la coppa Italia, mentre al centro della difesa torna Markic. A centrocampo la sorpresa principale riguarda Sibilia al posto di De Falco, con Errico che riprende il suo posto sulla corsia di sinistra. In avanti altra new entry: Bezziccheri seconda punta alle spalle di Tounkara. Per la Ternana di Gallo è confermato il 4-3-1-2 della vigilia con l’assenza dell’ultimo minuto di Proietti, rimpiazzato al centro del campo da Salzano.

Al 14′ Pini ribatte il primo squillo del match ad opera di Celli e due minuti più tardi si rende protagonista di una parata che vale un gol: colpo di testa a tu per tu di Ferrante e riflesso incredibile che salva il risultato. Nonostante le poche azioni offensive nel primo quarto di gara si gioca a un campo solo ma col passare dei minuti gli ospiti alzano la linea difensiva, coprono meglio le distanze e il match diventa più equilibrato. I tiri in porta dei laziali rimangono comunque fermi a zero e poco dopo la mezz’ora la Ternana trova il vantaggio con un missile di Ferrante da distanza siderale. Incolpevole Pini in questo caso, vista l’invenzione dell’attaccante rossoverde che raccoglie giustamente gli applausi del pubblico. Al 38′ i padroni di casa si mangiano il 2-0 con un colpo di testa di Furlan e vista la situazione l’allenatore della Viterbese prova a dare la scossa ancora prima dell’intervallo. Il minuto è il 39 e il tecnico effettua due cambi: fuori Besea e Bensaja, mai in partita, dentro Antezza e Volpe e passaggio di Bezziccheri ed Errico ai lati di Sibilia come mezz’ali.

I risultati iniziano ad arrivare dal secondo minuto della ripresa con uno spunto personale di Tounkara: l’attaccante prova a suonare la carica con un cross al centro che per un millimetro non trova la deviazione vincente di Bezziccheri. Come spesso accade in casi del genere, a seguito dell’occasione i laziali prendono coraggio ed effettuano alcune buone giocate sull’asse Errico – Tounkara – Volpe. Il primo tiro nello specchio arriva all’ora di gioco, con un sinistro strozzato da parte del numero 18 che al 75′ fa esplodere il settore ospiti con la rete del pareggio. Il gol arriva con un contropiede micidiale partito dal neoentrato Urso, che si fa tutto il campo e scarica su Tounkara. Il 9 allarga su Sibilia che mette in mezzo un pallone perfetto per il tap-in dell’1-1 e la corsa dei giocatori verso i propri tifosi. Un’esultanza sfrenata che viene interrotta al secondo minuto di recupero, quando Vantaggiato la risolve in mischia e gela i laziali a pochi istanti dall’impresa.

Festa grande per la Ternana. Per la Viterbese, che lascia il campo tra le proteste per un sospetto fallo di Errico nell’azione del 2-1, il rammarico di aver regalato un tempo agli avversari.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
15esima giornata
domenica 17 novembre

Reggina – Rende 4-1 (sabato)
Ternana – Viterbese 2-1 (sabato)
Bisceglie – Paganese
Catania – Casertana
Cavese – Monopoli
Picerno – S. Leonzio
V. Francavilla – Potenza
Avellino – Rieti
Bari – Teramo
Vibonese – Catanzaro


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Reggina4016124036927
Ternana3316103323167
Monopoli31151014231310
Potenza30159331789
Bari2915852241113
Catanzaro241573522175
Teramo221564519181
Casertana211556423185
Viterbese211663725232
Vibonese201555529227
Catania20146262123-2
V. Francavilla191547419181
Cavese17154561124-13
Paganese161444621201
Picerno16154471822-4
Avellino14154291526-11
Rieti11153391732-15
S. Leonzio10152491425-11
Bisceglie1015249821-13
Rende101624101130-19

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

7 gol: Mamadou Tounkara, Michele Volpe
2 gol: Andrea Errico, Daniel Bezziccheri
1 gol: Stefano Antezza, Mario Pacilli (1 rigore), Salvatore Molinaro, Zhivko Atanasov, Davide Sibilia, Marco Simonelli, Mattia Zanoli


Condividi la notizia:
23 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR