Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallacanestro - Serie C gold - Alle 18 la capolista, reduce da sei successi in sei incontri, ospita l'ultima in classifica ancora ferma a zero punti - Fanciullo: "Speriamo di regalare ai tifosi una bella serata di basket"

Al PalaMalè arriva la Smit Roma, l’Ortoetruria cerca il settebello

Condividi la notizia:

Sport - Pallacanestro - Stella azzurra - I viterbesi in campo

Sport – Pallacanestro – Stella azzurra – I viterbesi in campo

Viterbo – Anticipo della settima di andata per la Stella azzurra Viterbo Ortoetruria, che stasera al PalaMalè incontra la Smit Roma.

I ragazzi di Fanciullo arrivano a questo impegno con sei vittorie all’attivo su altrettante gare disputate, l’ultima delle quali ottenuta sul difficile campo di Fondi.

L’avversaria di turno dei biancostellati è attualmente ferma a quota zero in classifica, complice anche un calendario che fino a oggi ha opposto ai capitolini un lotto di squadre tra le più attrezzate del torneo. I romani, team che unisce giocatori di categoria come Dell’Aira, Corvo, Spizzichino ed Abbruciati ad un gruppo di giovani interessanti, sono certamente in crescita ed anche nell’ultima gara giocata contro Alfa Omega hanno a lungo tenuto testa ai padroni di casa per poi arrendersi soltanto nel finale.

La Stella cerca invece un’altra bella prestazione dopo tutte le precedenti uscite che le hanno permesso di rimanere imbattuta e guidare quale solitaria capolista la attuale graduatoria del girone laziale della C Gold, in un campionato che mai come quest’anno si prevede combattuto e con molte squadre di notevole qualità.

“Dobbiamo giocare questa partita come tutte le altre – dichiara coach Fanciullo – con una concentrazione mantenuta ad alto livello, unita ad un approccio attento, se vogliamo ridurre notevolmente gli errori e di conseguenza cogliere i risultati sperati. Contro la Smit tra l’altro non potrò utilizzare Casanova, fermo per un risentimento muscolare ed ho ricordato ai miei giocatori che ogni gara presenta difficoltà e insidie e solo mettendo in campo la mentalità giusta e le qualità che possediamo, potremmo evitare pericoli e sorprese. I ragazzi ne sono consapevoli e speriamo tutti di regalare ancora ai nostri tifosi una bella serata di basket“.

In campo per la Stella andranno Price, De Gregorio, Berto, Rogani, Navarra, Cecchini, Arelli, Baldelli, Meroi, Pebole, Rubinetti e Piazzolla. Palla a due alle 18, sotto la direzione di Bova di Roma e Lilli di Ladispoli.


Condividi la notizia:
9 novembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR