--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Presentazione del calendario sabato 30 alle 16 alla sala degli Avi di palazzo Altieri - Gli appuntamenti fino al 6 gennaio

Al via il Natale di Oriolo Romano

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Oriolo Romano

Oriolo Romano

Oriolo Romano – Riceviamo e pubblichiamo – Tutto pronto per la presentazione del calendario del Natale a Oriolo Romano, prevista per sabato 30 novembre alle 16 alla sala degli Avi di palazzo Altieri.

Un calendario ideato dal comune e realizzato con la collaborazione della pro-loco, del museo di palazzo Altieri, dell’associazione Bandistica G. Puccini, e dell’Acor, con il contributo del consiglio regionale del Lazio, con una serie di eventi dunque che coinvolgeranno le diverse realtà presenti sul territorio.

Fino al 6 gennaio sono molti gli eventi che si susseguiranno: spettacoli, mercatini, rappresentazioni teatrali, concerti e molto altro, tutto pensato per rendere queste feste ancora più piacevoli.

Ad aprire i festeggiamenti, sabato 30 novembre alle 16, sarà la presentazione del video realizzato da alcune classi scuola elementare nell’ambito del progetto del Miur “La scuola adotta un monumento”. Attraverso il video, gli alunni hanno raccontato le motivazioni che gli hanno spinto a adottare il nostro museo, con insieme la storia del palazzo, la sua collocazione, le meravigliose grottesche e le fiabe di Fedro e Esopo che adornano la sala di Giuseppe. Il tutto arricchito con realizzazioni di disegni e filastrocche inventate sul tema.

Non è tutto perché a seguire si terrà un incontro con l’autore Matteo Luciani, fotografo e naturalista che presenterà il suo nuovo libro “Custodi erranti – uomini e lupi a confronto” dove lupi e uomini non vengono documentati in maniera separata, bensì come vite parallele che si incontrano e che condividono tra loro molto più di ciò che si è portati a pensare, in un contesto ambientale ricco di personaggi e luoghi straordinari. Un appuntamento importante, dato anche il ritorno ormai documentato del lupo nella faggeta patrimonio Unesco di Monte Raschio.

Per il primo dicembre l’appuntamento con le iniziative natalizie è dalle 8 con la XXIII edizione del Roma Master cross, gara di ciclocross che si terrà nello splendido scenario di villa Altieri.

Le iniziative però continuano alle 17, sempre nella sala degli Avi di palazzo Altieri, dove è in programma, per la regia di Stefano Cioffi, lo spettacolo teatrale di Marco Lodoli “Isole. Una guida vagabonda di Roma”. Esiste una Roma che non compare in nessuna guida turistica, una città nella città fatta di inattesi frammenti di magia. Una Roma in cui la parola d’ordine è girovagare, dalla primavera all’inverno, sotto la pioggia e sotto il sole, con il naso all’insú o gli occhi ben piantati, in attesa di quelle scoperte che fermano il tempo e ripuliscono lo sguardo: il capolavoro meno visibile della storia dell’arte, un negozio di lampade lungo il raccordo anulare,  un bar di piazza Venezia alle quattro del mattino, il granchio che scorrazza per piazza Vittorio…

Con Isole, Marco Lodoli ci invita a ripercorrere le strade della nostra quotidianità con un occhio alla poesia per imparare a riconoscere la bellezza e godersela, fino in fondo.

Ad aprire tutte queste meravigliose iniziative sarà l’accensione delle luminarie messe in tutto il paese per entrare ancora di più nell’atmosfera magica che solo il Natale sa regalare.

Oriolo dunque vi aspetta dal 30 novembre al 6 gennaio per una serie di appuntamenti imperdibili.

L’amministrazione comunale


Condividi la notizia:
29 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR