--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - Il 2-2 col Grosseto alla Flaminia va stretto e il presidente rossoblù si complimenta con i calciatori

Bravini: “Se continuiamo così i risultati arriveranno presto”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Flaminia - Francesco Bravini

Sport – Calcio – Flaminia – Francesco Bravini

Civita Castellana – (s.s.) – Tante occasioni create e solo due realizzate. Due occasioni concesse e due gol presi.

Dopo il 2-2 col Grosseto la Flaminia mastica amaro: il segno 1 al Madami sarebbe stato il risultato più giusto ma il calcio non fa sconti e il verdetto del campo, seppur beffardo, va sempre accettato.

La terza forza del campionato sbatte contro i rossoblù di Francesco Punzi, che portano a casa un punto importante e salgono al 12esimo posto nel girone E. La classifica è ancora corta, basti pensare che la zona playoff si trova a +5, e il presidente Francesco Bravini è convinto delle potenzialità della sua squadra.

Ancora una partita dominata – racconta il numero uno dei civitonici – e ancora un’ottima prestazione da parte dei nostri con tante occasioni. Purtroppo il campo ci penalizza perché prendiamo gol alla prima occasione contro: prima un infortunio della difesa e poi un nostro dei ragazzi che è scivolato e ha concesso un rigore“.

A mettere la firma sull’incontro una doppietta dell’ottimo Michele Boldrini (l’1-0 su penalty e il 2-1 con un piazzato), recuperata prima da Elia Galligani e poi da un calcio di rigore realizzato da Riccardo Cretella. Tanti i tentativi civitonici andati a vuoto durante i novanta minuti di gioco in cui hanno spiccato soprattutto Dorin Siribu e Gianluca Polizzi.

La squadra ha fatto un’ottima prestazione – conclude Bravini –. Peccato, perché nel secondo tempo siamo arrivati un po’ stanchi e non siamo riusciti a mantenere l’intensità che volevamo. Ai ragazzi non possiamo rimproverare niente e se continuiamo così i risultati arriveranno presto“.

Archiviata l’11esima giornata e ripresi gli allenamenti a Civita Castellana, la Flaminia tornerà a giocare domenica pomeriggio sul campo dell’Aquila Montevarchi che condivide con i rossoblù lo stesso punteggio in campionato.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
13 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR