Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bologna - Il veicolo prima urtato da un'utilitaria, poi travolto da un bus

Camper tamponato, muoiono padre madre e figlia di 5 mesi

Condividi la notizia:

Anna Pieropan e Daniele Minati

Anna Pieropan e Daniele Minati

Bologna – Una tragedia che ha annientato una famiglia. 

Padre, madre e neonata di 5 mesi sono morti in un incidente stradale, la scorsa notte sull’A13, in provincia di Bologna. 

Le vittime sono Daniele Minati, 32 anni, la moglie 29enne Anna Pieropan e la loro bambina, Diletta, nata solo cinque mesi fa. 

Viaggiavano su un furgone Fiat Ducato, tamponato da una Ford Fiesta guidata da un 19enne napoletano neopatentato: un impatto violentissimo cui si è aggiunto anche quello con un pullman proveniente dal Lucca Comics, con a bordo 50 ragazzi da Pordenone. Il bus, guidato da un 53enne originario dell’ex Jugoslavia, non è riuscito a evitare il caravan e l’ha travolto.

Coinvolte anche altre cinque persone, lievemente ferite, tra cui i conducenti dell’auto e del bus, iscritti nel registro degli indagati per omicidio stradale. Gli è stata ritirata la patente.

Il 19enne è all’ospedale di Bentivoglio. Il conducente del pullman al Maggiore di Bologna. 


Condividi la notizia:
2 novembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR