--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - Dopo il 2-2 col Tuttocuoio il presidente del Monterosi non fa drammi ma bacchetta gli avversari: "Nella ripresa clima non sportivo, in tutto si è giocato un quarto d'ora"

Capponi: “Speriamo di iniziare un trend positivo dal prossimo turno”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - Luciano Capponi

Sport – Calcio – Monterosi – Luciano Capponi

Monterosi – (s.s.) – “E’ la cabala. Nel calcio è così: quante volte si affrontano prima contro ultima e non arriva il risultato che tutti si aspettano?”. Dopo il pareggio tra Tuttocuoio e Monterosi il presidente Luciano Capponi usa la diplomazia.

Con la solita compostezza, il numero uno biancorosso parla del 2-2 del Martoni che ha fatto perdere lo scettro solitario della capolista viterbese. A salire in cima, al fianco della squadra di David D’Antoni, l’Albalonga di Mauro Venturi che sempre domenica ha battuto il San Donato Tavarnelle.

Tra le due capoliste si profila un lungo duello a cui vuole partecipare anche il Grosseto, bloccato sul 2-2 dalla Flaminia e al terzo posto del girone E a tre punti dalla vetta.

Questo è il calcio – prosegue Capponi –. Ora siamo a braccetto con l’Albalonga e speriamo di iniziare un trend positivo a partire dal prossimo turno. Campionato strano? Tutti i campionati lo sono. Domenica il Bastia ha battuto la Sangiovannese ed è solo uno dei tanti esempi che posso fare. Al di là di tutto siamo solo all’11esima giornata e aspettiamo almeno le sei partite del girone di andata“.

Tra cinque giorni andrà in scena il 12esimo turno che metterà di fronte Ponsacco e Monterosi, Bastia e Albalonga e Grosseto e Follonica Gavorrano. Prima di iniziare a pensarci il presidente torna per un attimo all’ultimo match terminato sul 2-2. Al doppio svantaggio firmato da Olivieri e Pedalino hanno risposto Costantini e Sciamanna ma ai punti avrebbe meritato di più la squadra di casa.

Ho visto un Monterosi nervoso – conclude Capponi –. Degli arbitri non si parla ma come annotazione tecnica posso dire che sullo 0-0 c’è stato un fallo evidente su Persichini che andava a segnare. Il Tuttocuoio ha fatto due azioni e due gol e mi dispiace dirlo ma nella ripresa c’è stato un clima non sportivo. In tutto si è giocato un quarto d’ora e il positure degli ospiti è stato fermo sei minuti prima e quattro minuti poi. L’ho cronometrato. Sono cose che non piacciono: le comprendo ma non mi piacciono”.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
12 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR