--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Monte Romano - Al Perfidia il 16 novembre, giorno in cui Valentino avrebbe compiuto 34 anni - Sarà esposta la sua moto

In ricordo di Valex, festa e raccolta fondi per acquistare un defibrillatore

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Valentino Galantuomo

Valentino Galantuomo

Monte Romano – Il tempo scorre inesorabile ma i ricordi restano incollati alla vita, impressi nelle menti e vivi nei cuori. Se tutto questo accade significa che nella tua esistenza sei riuscito ad infondere negli altri ciò che di più bello e puro avresti potuto.

Passano gli anni e ancora una volta si mettono insieme le forze per costruire la giusta occasione di ritrovo.

L’annuncio partito da Facebook ’Una notte in ricordo del nostro Gigante Buono’ proprio queste parole, apparse sui profili social di familiari e amici di Valentino Galantuomo, il centauro di Monteromano rimasto vittima di un incidente stradale nell’estate del 2015 in sella alla sua amata moto Yamaha Dragstar sull’Aurelia bis.

Sabato 16 novembre, in occasione del suo trentaquattresimo compleanno, in programma a Viterbo un evento commemorativo. Una notte speciale ‘Rebellion 2019’ dedicata anche a tutte quelle persone prematuramente scomparse che non devono essere dimenticate. Appuntamento a partire dalle ore 23:30 al Perfidia Club, al cui interno sarà esposta la moto di Valex e se il tempo sarà clemente verrà affiancata anche da una dozzina di moto che con il loro rombo assordante daranno il via alla serata.

In consolle si alterneranno numerosi amici di Valentino. Tra i djs attesi: Akriv, Key Mekkanheads, K*Boyz, Alex P, Dj Raptor Fork, Zi Leo Dj, Leprom, DJ Eki, Msl e Rbx, Dj Demonist, Dj Maurizio Ferrari. Vocalist Andrea Mnemonic e Siscard.

La serata è aperta a tutti e senza scopo di lucro, con il genuino intento di ricordare, riflettere e riabbracciarsi. Parte dell’incasso servirà per coprire i costi fissi del locale e la parte restante sarà devoluta per l’acquisto di un defibrillatore da donare al Comune di Monteromano.

Stefano Marigliani


Condividi la notizia:
13 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR