--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - I dati dell'European payment consumer report - Si basano sulle risposte di oltre 24mila consumatori di 24 paesi europei

“L’84% degli italiani risparmia parte dello stipendio ogni mese”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Soldi

Soldi

Roma – “L’84% degli italiani risparmia parte dello stipendio ogni mese”.

L’84% degli italiani risparmia parte dello stipendio ogni mese, a fronte di una media europea del 75%. Il 40% è pessimista sulla possibilità di avere una pensione dignitosa. Questo è quanto emerge dai dati dell’European payment consumer report (Ecpr) di Intrum.

Un rapporto che si basa sulle risposte di oltre 24mila consumatori di 24 paesi europei (oltre 1.000 in Italia).

Ruolo centrale nel risparmio degli italiani è la famiglia. I genitori sono i primi maestri di educazione finanziaria (53%). Se i genitori sono i primi maestri, seguono la scuola (39%), internet (34%) e la banca (30%).

Sulle priorità dei costi da affrontare ad avere il primato è Internet e la banda larga (56%) e poi l’affitto (27%).

Per quanto riguarda il pagamenrto delle bollette, il 69% degli italiani intervistati afferma di avere pagato tutte le bollette in tempo negli ultimi 12 mesi (77% media europea). Le bollette di luce e gas sono la priorità degli italiani (83%), seguite dalle spese sanitarie (60%).

I motivi per risparmiare sono soprattutto le spese inattese (71%), al secondo posto i consumi 47%. Acquisto di casa 17% ed educazione (17%) sono i fanalini di coda.

Il 26% mette da parte meno del 5% dello stipendio mensile (come in Europa), mentre il 27% mette da parte fra il 5% e il 10%. Il 16% degli italiani non mette da parte soldi mensilmente (25% media europea).


Condividi la notizia:
30 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR