--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Coppa Italia - Dopo l'1-0 subito dal Teramo l'allenatore gialloblù spegne le polemiche: nessuna recriminazione per il tocco di mano di Cancellotti e solo buone parole nei confronti dei suoi calciatori

Lopez: “Se c’era una squadra che meritava la vittoria era la Viterbese”

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Giovanni Lopez

Sport – Calcio – Viterbese – Giovanni Lopez

Sport - Calcio - Viterbese - Emmanuel Besea

Sport – Calcio – Viterbese – Emmanuel Besea

Viterbo – Il gol vittoria del Teramo è stato viziato da un evidente tocco di mano ma Giovanni Lopez preferisce non parlarne.

Al termine dei novanta minuti che hanno buttato fuori la sua Viterbese l’allenatore si concentra su altri temi: buona prestazione, troppe palle gol non sfruttate e possibile cambio di modulo in futuro.

Il punto di partenza, ovviamente, è l’1-0 firmato da Tommaso Cancellotti al 22′ del primo tempo, unica rete dell’incontro macchiata da un fallo di mano non sanzionato dall’arbitro.

“Di quello mi importa poco – sorvola il tecnico -. Gli obiettivi erano altri: far giocare chi fino a questo momento era stato impiegato di meno e non farci male. Poi, presumibilmente, passare il turno ma non ci siamo riusciti, nonostante le cinque palle gol nitide create. E’ un momento in cui il pallone non vuole entrare ma nonostante tutto abbiamo fatto una prova decorosa. Se c’era una squadra che meritava la vittoria era la nostra“.

Ai più attenti alla tattica, nel corso dell’incontro, non sono sfuggite le due variazioni di modulo effettuate dall’ex Lucchese: la prima, dopo il gol subito, da 3-5-2 a 4-4-2 e la seconda, all’ora di gioco, da 4-4-2 a 4-3-1-2 con Marco Simonelli che ha fatto molto bene nel ruolo di trequartista. Oltre a quest’ultimo, a brillare è stato un altro ex Frosinone: Emmanuel Besea, senz’ombra di dubbio mvp dei leoni.

A fine partita Besea aveva i crampi – conclude Lopez –. Ha delle ottime caratteristiche ma deve lavorare ancora molto perché ha dei margini di miglioramento grandissimi. In quel ruolo non è un’alternativa ma una certezza. La difesa a quattro? Giocando a tre dietro devi essere molto concentrato nelle scalate e con molti giovani era difficile. Per questo ho preferito cambiare e dare più garanzie ai calciatori. Abbiamo chiuso lo stesso modulo che avevo proposto l’anno scorso (il 4-3-1-2, ndr). E’ un sistema di gioco che mi piace e in futuro potrà tornare utile. Per attuarlo mancano giocatori in alcuni ruoli ma a gennaio si vedrà. Con una società come questa non sarà un problema“.

Archiviata definitivamente l’edizione 2019-2020 della coppa Italia di serie C, la Viterbese torna a lavorare in vista della 14esima giornata di campionato in programma domenica. Per i leoni si tratterà del secondo turno consecutivo in trasferta da giocare sull’insidioso campo del Monopoli. Oggi la squadra si allenerà al Rocchi: scarico per chi ha giocato, seduta regolare per i giocatori rimasti fuori.

Samuele Sansonetti


La cronaca del match: Cade lo scettro della Viterbese, al Rocchi vince il Teramo di Samuele Sansonetti


Serie C – coppa Italia
secondo turno
mercoledì 6 novembre

Piacenza – Imolese 4-2
Catanzaro – Monopoli 2-0
Pro Vercelli – Carpi 1-0
Monza – Pro Patria 2-3
Viterbese – Teramo 0-1
Padova – Vicenza 1-4
Juventus U23 – Alessandria 1-0
Ravenna – Cesena 2-4
Siena – Arezzo 2-0
Ternana – Fermana 4-1
Avellino – Cavese 2-1
Casertana – Bisceglie 2-1
Reggina Potenza 2-3
Feralpisalò – Lecco (giovedì 7 novembre)
Triestina – V. Verona (mercoledì 13 novembre)
Catania – S. Leonzio (mercoledì 20 novembre)


Serie C – girone C
14esima giornata
domenica 10 novembre

Vibonese – Rieti (sabato)
Cavese – Catanzaro
Monopoli – Viterbese
Picerno – Teramo
Reggina – Casertana
V. Francavilla – Rende
Bisceglie – Bari
Catania – S. Leonzio
Ternana – Paganese
Avellino – Potenza (lunedì)


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Reggina311394027819
Ternana261382318144
Monopoli251381420128
Potenza24137331486
Bari231365220119
Viterbese211363424195
Teramo211363417143
Catanzaro201362518153
Casertana181346321165
Vibonese171345424204
V. Francavilla171345417161
Catania17125251920-1
Paganese161244421174
Avellino14134271522-7
Picerno13133461520-5
Cavese1313346822-14
Rieti12133371624-8
Bisceglie1013247716-9
S. Leonzio9132381222-10
Rende613139825-17

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

7 gol: Mamadou Tounkara
6 gol: Michele Volpe
2 gol: Andrea Errico, Daniel Bezziccheri
1 gol: Stefano Antezza, Mario Pacilli (1 rigore), Salvatore Molinaro, Zhivko Atanasov, Davide Sibilia, Marco Simonelli, Mattia Zanoli


Condividi la notizia:
7 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR