--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - La capolista, a +1 sull'Albalonga, in Umbria per consolidare il primato - La Flaminia va in Toscana: c'è l'Aglianese

Il Monterosi guarda tutti dall’alto, domani il match col Foligno

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - L'esultanza dei biancorossi

Sport – Calcio – Monterosi – L’esultanza dei biancorossi

Foligno – A quasi un terzo del calendario il campionato entra nel vivo.

Domani va in scena la giornata numero 10 con le viterbesi di serie D entrambe in trasferta.

Il Monterosi, che domenica scorsa ha effettuato il controsorpasso all’Albalonga in testa alla classifica, farà visita al Foligno che si sta dimostrando una squadra solida.

Gli umbri allenati da Antonio Armillei sono al sesto posto in classifica e vengono dalla sconfitta per 1-0 subita dal Cannara. Al Blasone proveranno in tutti i modi a sbaragliare la concorrenza della capolista ma non sarà un lavoro facile.

David D’Antoni, infatti, può contare su una rosa quasi al completo e una difesa di ferro, la migliore del girone col sole quattro reti subite in nove incontri. Una sicurezza su cui costruire la base di un eventuale successo.

L’Albalonga, scesa a -1 dalla vetta, se la vedrà contemporaneamente con il Ponsacco in trasferta mentre il Grosseto ospiterà il Cannara.

Cerca punti importanti anche la Flaminia di Francesco Punzi, rinvigorita dal 4-1 rifilato al Pomezia e pronta a scalare una classifica che inizia a diventare piacevole ma si può ancora migliorare.

Sempre domani i rossoblù saranno di scena sul campo dell’Aglianese, squadra ostica e di metà classifica che specialmente in casa può far male.

Entrambi gli incontri partiranno alle 14,30. A Foligno arbitrerà Giorgio Vergaro di Bari (assistenti Nicola Leoni e Marco Pilleri di Cagliari), ad Agliana Nicolò Rodigari di Bergamo (assistenti Nicola Santi di Verona e Daniele Sbardella di Belluno).


Condividi la notizia:
2 novembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR