--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Corchiano - Il progetto nasce in un programma di valorizzazione e riqualificazione del centro storico voluto dal comune

“I murales per il borgo”, parte concorso di idee

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Corchiano

Corchiano

Corchiano – Riceviamo e pubblichiamo – In occasione della manifestazione “Il Natale a Corchiano tra arte, cultura e tradizione nel 50esimo anniversario del presepe vivente”, il comune di Corchiano in collaborazione con la pro loco, bandisce un concorso di idee chiamato “I murales per il borgo” per la realizzazione di un murale da realizzare nel suo bellissimo borgo storico.

Tale concorso rientra in un più ampio programma di valorizzazione e riqualificazione del centro storico, fortemente sostenuto dall’amministrazione, anche a seguito del recente riscontro di grande interesse ottenuto nel progetto di studi “Il borgo di Corchiano e il suo territorio – Progetto Museo diffuso di Corchiano” che ha visto la partecipazione di insigni studiosi, con l’obiettivo di incentivare la conoscenza e la consapevolezza sul valore del patrimonio storico, archeologico, naturalistico, architettonico e artistico del borgo di Corchiano e del suo territorio e creare la giusta sensibilità collettiva sull’importanza di conservare, tutelare e riscoprire la nostra memoria e le nostre radici.

Il progetto consiste nella realizzazione di un’opera d’arte di grandi dimensioni, in uno dei tanti bellissimi scorci del borgo antico di Corchiano, con l’obiettivo di promuovere un’iniziativa artistica che possa incentivare una coesione collettiva verso il valore del borgo, la sua identità e la sua storia, come “bene comune”.

Il bando è aperto pertanto ad artisti che dovranno interpretare alcune tematiche strettamente collegate al paesaggio, alla storia e alle tradizioni del territorio e del borgo, cercando di rappresentare l’istanza identitaria del nostro paese.

L’iniziativa intende anche incrementare l’interazione tra la cultura storica e le moderne forme di espressione artistica, valorizzando l’arte dei murales come forma espressiva d’immediata comunicazione e nello stesso tempo stimolare quel senso di appartenenza alla comunità e di ricerca di valori nel proprio passato, fondamentali nello sviluppo futuro di un turismo di qualità, inclusivo, consapevole e sempre più sostenibile.

Maggiori informazioni sul bando di concorso sul sito del comune.

Pietro Piergentili
Assessore alla Cultura


Condividi la notizia:
19 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR