Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Ce ne sono 4 all'ospedale Casilino - Altri casi a Milano, Padova, Grosseto

Neonati positivi alla cocaina

Condividi la notizia:

Un bimbo appena venuto al mondo

Un bimbo appena venuto al mondo

Roma – Neonati positivi alla cocaina all’ospedale Casilino. 

È una delle tragiche conseguenze dell’abuso di droghe. Le mamme che hanno una dipendenza non smettono nemmeno in gravidanza di assumere stupefacenti. 

Attualmente al Policlinico Casilino, che ha la più grande sala parto della capitale, ci sono quattro bimbi positivi alla cocaina proprio per questo motivo. Andranno curati e sottoposti a terapia con metadone, proprio come chi sceglie di uscire dalla tossicodipendenza. 

La paura, per loro, è che possano risentire pesantemente dell’abuso di sostanze da parte della madre. Potrebbero avere ritardi neurologici. 

Altri casi, negli ultimi mesi, si sono registrati a Milano, Grosseto, Padova. 


Condividi la notizia:
3 novembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR