--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport – Calcio - Le due squadre in campo con una maglia dedicata all’ex capitano e allenatore, vittima di un grave incidente stradale un mese fa

Ortana e Del Nera insieme per Daniele Mancini

di Alessandro Castellani

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Ortana e Del Nera insieme per Daniele Mancini - I capitani Gallo e Settimi

Sport – Calcio – Ortana e Del Nera insieme per Daniele Mancini – I capitani Gallo e Settimi

Sport - Calcio - Ortana e Del Nera insieme per Daniele Mancini

Sport – Calcio – Ortana e Del Nera insieme per Daniele Mancini

Daniele Mancini

Daniele Mancini

Orte – Ortana e Del Nera insieme per Daniele Mancini. Le due squadre sono scese in campo oggi allo stadio Gildo Filesi, nella gara di campionato che le vede opposte, con una maglia dedicata all’ex giocatore e allenatore, vittima di un grave incidente a inizio novembre sull’autostrada A1, tra Attigliano e Orte.

Dopo una prima fase di ricovero al reparto di rianimazione dell’ospedale di Terni, Mancini si trova attualmente nella clinica Santa Lucia di Roma, specializzata nella riabilitazione neurologica.

Il 37enne vasanellese è un doppio ex della partita. Ha giocato per dieci anni all’Ortana, tra Eccellenza e Promozione, indossando a lungo la fascia di capitano. In occasione della recente festa del centenario della società e del libro celebrativo, è stato scelto come giocatore simbolo del decennio 2000-2010.

In seguito, Mancini si è accasato al Del Nera, società di San Liberato di Narni. Lì ha vissuto le sue ultime stagioni da calciatore e le prime esperienze da allenatore, prima di trasferirsi quest’estate alla Nuova Attiglianese.

Il tributo è stato organizzato in collaborazione da entrambe le società. Lo scorso 17 novembre anche la Nuova Attiglianese era scesa in campo prima della gara con le Giovanili Todi indossando una maglia dedicata al suo mister.

“Siamo orgogliosi di poter dire che Mancini è stato per anni la nostra bandiera – ha commentato il presidente dell’Ortana Luciano Nesta – È stato un grande giocatore ed è una persona stimata da tutti. Questo piccolo gesto era veramente il minimo che potessimo fare per lui. Gli facciamo tanti auguri e lo aspettiamo alla partita di ritorno a San Liberato”.

“Il mio legame con Daniele è molto forte e va oltre il calcio – ha aggiunto il numero 1 del Del Nera, David Carlaccini –. Lo vado a trovare spesso in ospedale e posso garantire che il suo spirito da condottiero è rimasto intatto, lo sta aiutando tanto. In questo mese difficile ha ricevuto un affetto enorme: lui stesso se ne stupisce, ma questo testimonia il valore della persona che è”.

Alessandro Castellani


Scontro in autostrada ad Attigliano, grave l’allenatore Daniele Mancini


Condividi la notizia:
30 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR