--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Washington - La scoperta è stata fatta al di sopra del cratere Gale dal laboratorio marziano Curiosity, che è sul pianeta rosso dall’agosto 2012

Presenza di ossigeno nell’atmosfera di Marte

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Il pianeta Marte

Il pianeta Marte

Washington – Presenza di ossigeno nell’atmosfera di Marte.

Nuova scoperta della Nasa. Sono stati individuati alcuni indizi che rivelererebbero la presenza di ossigeno su Marte.

La scoperta è stata fatta al di sopra del cratere Gale dal laboratorio marziano Curiosity, che è sul pianeta rosso dall’agosto 2012.

Gli strumenti di Curiosity hanno misurato negli ultimi tre anni marziani, pari a circa sei anni terrestri, i cambiamenti stagionali dei gas nel cielo sopra il cratere Gale. Sono state così individuate molecole di ossigeno.

Gli scienziati di Curiosity sono stati coordinati da Melissa Trainer, del Goddard space flight center della Nasa. Questin primi risultati sono stati pubblicati sulla rivista Journal of geophysical research: planets.


Condividi la notizia:
13 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR