--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Orte - Interviene Orizzonte Comune

“Questa amministrazione non ha aumentato le tasse…”

Condividi la notizia:

Orte - Piazza Colonna

Orte – Piazza Colonna

Orte – Riceviamo e pubblichiamo – Ancora una volta “Idee Chiare” non perde occasione di starsene zitta ed accettare la realtà dei fatti.

Già nel consiglio comunale del 21 aprile 2018 fu reso noto, da parte di questa amministrazione, l’elenco piuttosto dettagliato delle richieste di pagamento per lavori fatti, prestazioni effettuate o pignoramenti notificati dove, in molti casi, non risultava la necessaria copertura finanziaria.

Abbiamo dovuto, nostro malgrado, farci carico, ogni qual volta ne è sorta la necessità, di effettuare gli opportuni stanziamenti in bilancio per pagare i debiti pregressi privi di copertura, sottraendo così parte delle disponibilità economiche destinate agli esercizi correnti e, di conseguenza, limitando la possibilità di intervenire sul miglioramento dei servizi, sulla cura del territorio e delle infrastrutture.

Ciò nonostante questa amministrazione non ha aumentato le tasse, pur avendone la facoltà e soprattutto la necessità, ma anzi sta procedendo, anche per una maggiore equità fiscale, ad effettuare gli opportuni accertamenti al fine di far emergere quelle sacche d’evasione/elusione, mai sino ad oggi volute combattere, che possono portare maggiori entrate nelle casse comunali.

E’ facile fare debiti, aumentare la pressione fiscale e sperperare i soldi in opere incompiute. L’attuale amministrazione, a differenza del recente passato, non fa debiti senza l’opportuna copertura finanziaria, ma si adopera per realizzare interventi che siano utili alla comunità

Rimaniamo a disposizione delle competenti autorità giudiziarie per ogni chiarimento del caso perché non vediamo l’ora di essere ascoltati dai magistrati per dimostrare la verità delle nostre affermazioni con documenti alla mano.

Orizzonte Comune


Condividi la notizia:
8 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR