Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Imperia - Due esponenti di Forza Nuova avevano alzato il braccio durante una cerimonia in memoria della Repubblica di Salò

“Il saluto romano non è reato, assolti due politici nell’imperiese”

Condividi la notizia:

Saluto romano

Saluto romano

Imperia – “Il fatto non costituisce reato”. Il giudice del tribunale di Imperia, Sonia Anerdi, ha assolto dall’accusa di apologia di fascismo l’ex assessore del comune di Imperia Diano Castello ed esponente di Forza Nuova Manuela Leotta e il sanremese Eugenio Ortiz.

I due il 26 aprile del 2015 avevano fatto il saluto romano e gridato “presente” durante una celebrazione, al cimitero di Sanremo in memoria dei caduti della Repubblica sociale italiana.

Il pm aveva invece chiesto una condanna a 3 mesi di reclusione e 300 euro di multa


Condividi la notizia:
7 novembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR