--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Serie A - Lo ha comunicato con una nota dopo la chiusura dell'istruttoria sulla sua elezione - Era in carica dal marzo 2018

Si è dimesso il presidente della Lega Calcio Gaetano Miccichè

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Gaetano Miccichè

Gaetano Miccichè

Roma – Si è dimesso il presidente della Lega Calcio Gaetano Miccichè.

È ufficiale: si è dimesso Gaetano Miccichè, il presidente della Lega Calcio in carica da marzo 2018. 

Lo ha comunicato con una nota.

Alla base della decisione ci sarebbe la presunta irregolarità dell’assemblea del 19 marzo 2018 con la quale è stato eletto presidente della Lega A.

“Desidero annunciare – si legge nel comunicato stampa -, con questa dichiarazione, le mie immediate dimissioni dalla carica di presidente della Lega Serie A. Le indiscrezioni di oggi apparse sui giornali relative alla chiusura dell’istruttoria sulla mia nomina avvenuta venti mesi fa e al suo possibile esito sono inaccettabili e mi impongono questa decisione”.

“Sono stato chiamato in Lega – continua la nota – con dichiarazioni unanimi di voto e gli ho dedicato molto tempo ed energie. Ho trovato una Lega commissariata completamente disorganizzata e che non aveva nemmeno la parvenza di una realtà efficiente. Tutti insieme, perché nessuno ha sollevato la benché minima obiezione in venti mesi e le delibere che abbiamo preso sono state tutte all’unanimità, abbiamo preso una serie numerosa di iniziative che andavano nella giusta direzione”.

 


Condividi la notizia:
19 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR