--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Acquapendente - Domani, sabato 9 novembre, una lezione di prova

Teatro Boni, al via il corso di formazione teatrale

Condividi la notizia:

Acquapendente - Teatro Boni

Acquapendente – Teatro Boni

Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Al via per il quinto anno consecutivo il corso di formazione teatrale del teatro Boni di Acquapendente, diretto da Sandro Nardi.

La lezione di prova è in programma domani, sabato 9 novembre, alle 10.

Il Boni è un teatro che sperimenta e stimola la ricerca al piacere di vivere in prima persona l’emozione di fare teatro e vivere il palcoscenico da protagonisti. Da novembre 2019 a maggio 2020, sette mesi di formazione per immergersi e apprendere le tecniche di recitazione, il movimento corporeo, la voce, il lavoro sul personaggio, l’improvvisazione e l’esperienza di realizzare una messa in scena con tutti i canoni di una vera produzione teatrale.

Il Boni propone un percorso di formazione non convenzionale in cui i partecipanti impegnano il proprio tempo libero per qualcosa di creativo attraverso un lavoro corale, originale e diverso che si discosta dai classici parametri dei soliti laboratori. Un’occasione per intraprendere un’esperienza personale, per aumentare la propria consapevolezza degli strumenti comunicativi che appartengono a ciascuno di noi ma che spesso vengono sottovalutati e sfruttati al minimo delle loro potenzialità.

Il corso è tenuto da Sandro Nardi, professionista che ha iniziato a intraprendere giovanissimo la sua carriera teatrale, frequentando scuole, corsi biennali e stage di recitazione, dizione, mimo, pantomima, clownerie, movimento corporeo, biomeccanica teatrale tenuti da insegnanti di fama internazionale come i registi allora sovietici Nikita Mikalkov e Nikolaij Karpov. Perfeziona le sue conoscenze con Gustavo Frigerio, Pierre Byland, Paola Coletto, Gaston Troiano, Giorgio Donati, Jango Edwards, Lilli Cecere e Valeria Benedetti Michelangeli. Acquisita una buona teorica e pratica delle discipline artistiche citate, inizia la sua attività di formatore, attraverso corsi di aggiornamento per insegnanti, laboratori per le scuole e corsi di formazione per associazioni e comuni del Lazio e della Toscana. Da sei anni è formatore e regista della compagnia di teatro integrato Eta Beta di Viterbo. Inoltre è formatore per aziende pubbliche e private italiane attraverso workshop di dinamiche di gruppo e relazionali rivolti ai neo-assunti. Attualmente è direttore artistico del Teatro Boni di Acquapendente e del teatro dei Georgofili Accalorati di San Casciano dei Bagni.


Condividi la notizia:
8 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR