--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Risistemate grazie alla generosità dei parrocchiani e a un contributo della fondazione Carivit

Tornano a suonare le campane della chiesa delle Farine

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

La chiesa delle Farine

La chiesa delle Farine

La chiesa delle Farine

La chiesa delle Farine

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Tornano a suonare le campane della chiesa delle Farine.

Dopo circa due decenni le campane della chiesa parrocchiale delle farine tornano a suonare. La sistemazione è stata possibile grazie alla feconda iniziativa dei parrocchiani e della fondazione Carivit.

Le campane della chiesa situata sulla strada Cassia sud km 79 oltre a scandire il trascorrere del tempo rappresenta un richiamo liturgico irrinunciabile. La loro funzione comunicativa è rimasta intatta nei secoli e ad esse sono legati molti ricordi dei tempi passati.

Scrive una parrocchiana: “Che belle le campane della mia chiesetta, mi ricordano la mia infanzia quando da casa mia andavo a messa la domenica mattina a piedi. E mentre camminavo la campana mi guidava… prima tre, poi due e infine un ultimo tocco che mi diceva: sbrigati che inizia la messa! Grazie per questi ricordi. E poi sì l’altra mattina alle 9 mentre stavo raccogliendo le zucchine nel campo l’ho sentita fin quaggiù proprio come allora. Che emozione!”

Il campanile della chiesa è a vela, realizzato con struttura in blocchi di peperino locale. L’alloggio contiene due campane di sicuro valore storico. Infatti dalle caratteristiche stilistiche la campana grande, più antica, potrebbe essere coeva alla chiesa, mentre la più piccola di epoca successiva è riferibile al periodo rinascimentale.

Il nuovo impianto, totalmente elettronico, è programmato per suonare neri giorni feriali alle 9, alle 12 e alle 18, mentre i giorni festivi suona alle 8,30 alle 8,45, alle 9, alle 12 e alle 18.

La sistemazione si è dimostrata meno invasiva del previsto dato che la struttura del campanile interessato è apparsa in buona condizioni. Al contrario evidente rea il degrado che interessava principalmente il ceppo campanario in legno e ferro, compri gli appoggi, a seguito della corrosione del tempo e degli agenti esterni. Situazione che non garantiva più lè necessarie caratteristiche di stabilità.

La chiesa totalmente ristrutturata è un vero gioiello, adoperata per la messa nei giorni festivi alle 9. Non sono poche le celebrazioni dei battesimi, matrimoni e ricorrenze di anniversario che trovano nella chiesetta della Farine un luogo familiare e accogliente per vivere momenti di comunione con Dio e i fratelli.

Parrocchia Santa Maria delle Farine


Condividi la notizia:
14 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR