Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Seconda sconfitta interna consecutiva per la Maury's Com Cavi: al PalaMalè di Viterbo la capolista vince 3-1

Tuscania a fasi alterne, Grottazzolina porta a casa i tre punti

Condividi la notizia:

Sport - Pallavolo - Tuscania volley

Sport – Pallavolo – Tuscania volley

Maury’s Com Cavi Tuscania – Videx Grottazzolina 1-3 (20/25-25/19-25/27-18/25).

TUSCANIA: Leoni 4, De Paola 9, Ceccobello 2, Polluaar 12, Rossatti 21, Ferraro 5, Ranalli (L), Buzzelli, Pace (L), Tognoni 8, Ceccoli, Sartori.
Allenatore: Tofoli.
Assistente: Barbanti

GROTTAZZOLINA: Romagnoli, Snippe 11, Vecchi 15, Giannotti 20, Arienti 8, Marchiani 3, Romiti (L1), Minnoni, Di Bonaventura, Starace. Capriotti (L2), Viciedo, Gaspari 4, Pulcini.
Allenatore: Ortenzi.
Assistente: Minnoni.


Seconda sconfitta interna consecutiva per la Maury’s Com Cavi Tuscania che opposta sera alla capolista Videx Grottazzolina deve arrendersi alla maggiore esperienza e caratura tecnica degli avversari arrivati al PalaMalè con i favori del pronostico.

Partono subito forte i marchigiani con Tuscania che fatica a stare al passo e deve cedere 20-25 il primo parziale. Secondo set con i laziali più efficaci, l’ingresso del giovane Tognoni al centro rimette in discussione le certezzedei più esperti avversari. Il Tuscania gioca bene e si aggiudica il parziale 25-19. Tiratissimo il quarto set che Grottazzolina che si impone ai vantaggi 25-27. Nel quarto parziale Tuscania non sembra avere più le energie necessarie a tenere testa alla capolista che fa suo set e incontro 18-25.

Al fischio di inizio di Mariano Gasparro e Luigi Pasciari, Paolo Tofoli schiera Leoni in regia con Polluaar opposto, centrali Ferraro e Ceccobello, De Paola e Rossatti di banda, Pace libero. Massimiliano Ortenzi risponde con Marchiani al palleggio, opposto Giannotti, Snippe e Vecchi di banda, centrali Romagnoli e Arienti, libero Romiti.

Si parte punto a punto. Due errori di Polluaar dei nove metri e in attacco, la Videx prova subito l’allungo 5-8. Due ace consecutivi di Rossatti, parità 11-11. La Videx aumenta i ritmi con Tuscania che non sfrutta il contrattacco 11-15, Tofoli ferma il tempo. Al rientro, muro di Arienti su Rossatti, massimo vantaggio ospiti 11-16. Ceccobello chiude con un muro un’azione prolungata 12-16. Ancora muro di De Paola su Giannotti 14-17. Nella Videx fuori Gaspari per Di Bonaventura. Ospiti ancora a segno 16-21, secondo time-out chiesto da Tofoli. Al rientro, attacco vincente di Leoni, gli ospiti chiedono il video-check che conferma la decisione arbitrale 17-21. Al rientro, ace di Leoni con l’aiuto del nastro 18-21. Polluaar chiude un’azione prolungata, 19-21, Ortenzi richiama i suoi in panchina. Polluaar murato, set point Videx 19-24. Giannotti spara fuori dai nove metri 20-24. Ci pensa poi lo stesso Giannotti a mettere a terra il punto del 20-25.

Nel secondo set Tuscania inserisce Tognoni per Ceccobello. I padroni di casa cercano di sorprendere gli ospiti 5-1 con tre punti del nuovo entrato. La Videx ferma il tempo. Al rientro, Giannotti trova il mani fuori del muro 5-2. Attacco out di Snippe 7-3. Ace di De Paola 11-8. Gaspari mette a lato dai nove metri, Ortenzi chiede il video-check che gli dà ragione 12-12. Alla ripresa del gioco Rossatti trova il mani fuori del muro 13-12. Pipe di Rossatti 17-15. Muro di Leoni su Gaspari, Ortenzi ricorre al suo secondo time-out 19-16. Si rientra in campo con lo stesso Gaspari che manda fuori un primo tempo 21-16. Ace di De Paola per il 21-16. Attacco vincente di Giannotti, Tofoli chiede di vedere le immagini che danno ragione al primo arbitro 21-17. Ancora un mani fuori trovato da Rossatti 22-18. Muro di Tognoni su Snippe 23-18. Primo tempo di Tognoni per il 24-18. Nella Videx dentro Di Bonaventura per Gaspari. Ancora un mani fuori di Rossatti e Tuscania si aggiudica il parziale 25-19.

Anche nel terzo set si parte punto a punto. Nel Tuscania dentro Ceccoli per Tognoni 4-4. Rossatti spara fuori 6-8, Tofoli ferma il tempo. Attacco vincente di Vecchi, la Videx prova a scappare 7-10. Muro su Polluaar, Tofoli chiede il video-check che dà ragione agli arbitri 9-13. Pipe vincente di Rossatti, Grottazzolina chiede di vedere il video-check che dà ancora ragione agli arbitri 13-16. Tofoli cambia Ferraro con Buzzelli per il servizio. Nella Videx dentro Di Bonaventura per Arienti 14-18. Rossatti chiude uno scambio prolungato, Ortenzi chiama il time-out 17-18. Marchiani mette fuori dai nove metri. La Videx chiede il video-check che gli dà ragione 17-20. Muro di Tognoni su Vecchi 19-20. Ortenzi chiude il cambio 20-22. Muro a tre su Polluaar, Tofoli ferma il tempo 20-23. Tuscania alza il muro, dentro Ceccobello per Leoni. De Paola mette a terra il 22-23, Videx ferma il tempo. Pipe di Rossatti che annulla il primo set point. Tofoli chiude il cambio. Attacco vincente di Polluaar. Grottazzolina chiede di ricorrere al video-check che dà ragione agli arbitri 24-24. Dentro Minnoni per Vecchi. Primo tempo fuori misura di Tognoni, set Grottazzolina 25-27.

Nell’ultimo set Tuscania prova subito a scappare 6-3. Attacco vincente di Snippe, Tofoli chiama il primo time-out del parziale 7-9. Nel Tuscania dentro Buzzelli per Polluaar. Giannotti spara a rete uno scambio prolungato 8-9. Attacco vincente di Vecchi, Tofoli ferma il tempo 9-14. Tofoli chiude il cambio 9-15. Muro su Snippe, Tuscania accenna la rimonta 15-19. Ortenzi ferma il tempo. Al rientro, ancora Snippe vincente 15-20. Mani fuori di Giannotti 15-21. Rossatti spara a rete dai nove metri, match-point Videx. L’ace di Snippe consegna i tre punti a Grottazzolina 18-25.


Condividi la notizia:
18 novembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR