--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo – Stamani alle 12 di fronte alla caserma dei vigili del fuoco sulla Cassia Nord – Iniziativa organizzata dal cittadino Michele Corba

Un minuto di silenzio per i 3 pompieri morti ad Alessandria

Condividi la notizia:

I tre vigili del fuoco morti ad Alessandria

I tre vigili del fuoco morti ad Alessandria

Viterbo –  Un minuto di silenzio per ricordare i 3 pompieri morti nell’esplosione ad Alessandria.

Viterbo ricorderà i tre vigili del fuoco morti martedì mattina nell’esplosione della cascina ad Alessandria con una cerimonia questa mattina alle 12 di fronte la caserma sulla Cassia Nord.

L’iniziativa è stata organizzata dal cittadino viterbese Michele Corba, ex volontario della protezione civile di Montefiascone.

L’obiettivo è ricordare i tre vigili del fuoco morti nell’esplosione della cascina a Quargnento, nell’Alessandrino: il 47enne Matteo Gastaldo, il 38enne Marco Trichese e il 32enne Antonio Candido.

I tre pompieri stavano spegnendo un incendio nella struttura quando sono stati colpiti da una tremenda esplosione che ha raso al suolo lo stabile.

Ancora da chiarire le cause della deflagrazione ma all’interno dello cascina sono stati trovati file elettrici e timer che fanno ipotizzare che fossero stati posizionati degli inneschi sulle bombole di gas.

All’iniziativa di questa mattina a Viterbo sono stati invitati a partecipare cittadini, autorità civili e militari, nonché le associazioni di protezione civile e di volontario.

Verrà osservato un minuto di silenzio e verrà suonato l’inno dei pompieri.

Un’iniziativa organizzata, come detto, da un cittadino di Viterbo, Michele Corba, che ha lanciato l’appello tramite Facebook:“Invito tutti i miei contatti e i vostri alle 12 davanti alla caserma dei vigili del fuoco per portare un minuto di silenzio nel rispetto di chi dà la vita per noi”.

Anche Viterbo porterà il suo omaggio ai tre vigili del fuoco morti e farà sentire la sua vicinanza al corpo che ogni giorno è impegnato in continui interventi in tutta la provincia.

Michele Mari


Condividi la notizia:
7 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR