--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lettere - Viterbo - Scrive Laura Orsini

“Virgo fidelis, grazie ai carabinieri tra il popolo e con il popolo”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Un carabiniere

Un carabiniere

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Il 21 novembre si festeggia la santa patrona dei carabinieri, la Virgo Fidelis, madre di tutti loro.

E come una madre cerca di proteggere il loro operato sempre impervio di pericoli, e come tutte le mamme piange i suoi figli caduti.

Vorrebbe rincuorarli ogni momento per non farli abbattere da chi li offende senza vergogna, vorrebbe proteggerli da chiunque mette in dubbio il loro sacrificio, un sacrificio scelto, per aiutare a combattere il male.

Loro non lo sanno ma gran parte di noi li chiamano angeli senza ali, le hanno messe via per stare tra noi, le hanno appese in un bell’armadio bianco candido nella casa di origine a “via del Paradiso”.

Da parte mia un grazie ai carabinieri tra il popolo e con il popolo.

Laura Orsini


Condividi la notizia:
22 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR