--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Venerdì 6 dicembre il viaggio (quantistico) nei gas e liquidi ultrafreddi all’aula Magna del Liceo Scientifico “P. Ruffini

“A volte ritornano…”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Viterbo - Liceo scientifico Ruffini

Viterbo – Liceo scientifico Ruffini

ViterboRiceviamo e pubblichiamo – Venerdì 6 dicembre alle 14.30 presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “P. Ruffini” si terrà il 2° incontro della quinta edizione del progetto “A volte ritornano …”.

A parlare della propria attività di ricerca sarà Giulia De Rosi, ex studentessa del Liceo e fisico teorico che lavora nel campo dei gas ultrafreddi e della materia nucleare nelle stelle di neutroni.

Giulia è una ricercatrice post-dottorato dell’ Università Politecnica della Catalogna (UPC) di Barcellona e vincitrice della prestigiosa borsa europea intitolata a Marie Skłodowska-Curie. Collabora anche come Visiting Scientist nell’Istituto delle Scienze Fotoniche (ICFO).

Dopo essersi diplomata presso il Liceo Scientifico “P. Ruffini”, ha conseguito la Laurea Triennale in Fisica e la Magistrale in Fisica Teorica Astroparticellare presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Successivamente, ha conseguito il dottorato di ricerca in Fisica Teorica dei gas ultrafreddi presso l’Università di Trento.

Nel 2018, ha vinto una borsa di post-dottorato della Fondazione “Della Riccia” di Firenze per passare alcuni mesi all’UPC, per poi ottenere una borsa europea Marie Skłodowska-Curie COFUND con cui ha lavorato all’ICFO, dove è stata titolare di un corso di gas ultrafreddi. Il suo progetto europeo “UltraLiquid” che sta attualmente sviluppando all’UPC, è stato insignito del Seal of Excellence della Commissione Europea. Ultimamente, si impegna attivamente in diversi eventi di divulgazione scientifica e di Donne nella Scienza a Barcellona.

Giulia partecipa per la seconda volta al progetto “A volte ritornano…” (qui il sito dell’intero progetto) condividendone con entusiasmo le finalità tra le quali offrire sia una preziosa occasione di aggiornamento su alcune delle attuali linee della ricerca scientifica che un utile contributo per l’orientamento degli studenti.

Alessandro Ercoli
Responsabile del progetto


Condividi la notizia:
2 dicembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR