--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civitavecchia - Agenzia dogane - Merce destinata ai turisti con nomi di città in arrivo su un container dalla Cina

Borsette di cotone ma sono in plastica, sequestrati 116mila prodotti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Civitavecchia - I prodotti contraffatti sequestrati dall'Adm

Civitavecchia – I prodotti contraffatti sequestrati dall’Adm

Civitavecchia – Maxi sequestro di oltre 116mila tra penne, magneti, matite, borse, borsellini e altri prodotti contraffatti da parte dell’Agenzia dogane e monopoli di Civitavecchia.

Sulla merce campeggiano insegne con indicazioni d’origine o di composizione dei prodotti false.

Alcuni prodotti presentano disegni e scritte relativi alle principali città d’arte italiane: in particolare Roma, ma anche Pisa, Firenze e Venezia. Nel gruppo figurano oltre 50mila penne, 17mila magneti, quasi 10mila confezioni di matite colorate, 800 borse e quasi 300 specchietti tascabili e custodie per occhiali.

In altri casi, invece, il materiale di fabbricazione è diverso da quello indicato sulle etichette. In particolare ci sono borse, borsette e oltre 22mila borsellini che avrebbero dovuto essere per il 50% di cotone e il 50% di poliestere, invece sono di materiale plastico e fibra di poliestere.

La merce sequestrata si trovava in un container proveniente dalla Cina ed era destinata a una società del settore con sede a Roma, che è stata denunciata per vendita di prodotti industriali con segni mendaci.


Condividi la notizia:
3 dicembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR