Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il direttore generale Bcc Roberto Gandolfo durante il convegno che si è tenuto ieri all'Hotel Salus

“Centonovemila euro alle comunità locali per 176 iniziative di beneficenza”

Condividi la notizia:

Viterbo - Centro storico

Viterbo – Centro storico

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Si è tenuto ieri, 5 dicembre, all’Hotel Terme Salus di Viterbo, l’incontro della Banca di credito cooperativo di Roma con i soci dell’Alto Lazio.

L’evento è stato il sesto degli appuntamenti del ciclo di riunioni locali 2019-2020, tradizionali momenti di incontro della Banca con i suoi 35mila soci.

Tali eventi rappresentano una preziosa occasione di confronto per parlare dell’attività della Banca e del suo radicamento sul territorio, con l’obiettivo di migliorare sempre più il servizio bancario e mutualistico.

Nella riunione, rivolta a all’ampio bacino di oltre 4.300 soci delle 12 agenzie Bcc Roma della provincia di Viterbo e di 3 della provincia di Roma, si è dato ampio spazio anche all’illustrazione del positivo andamento della Banca nei primi sei mesi dell’anno e dei nuovi prodotti per soci e clienti.

Il sindaco di Viterbo Giovanni Arena ha portato il saluto dell’amministrazione comunale, ricordando il ruolo “tranquilizzante” della Bcc di Roma verso il territorio, le famiglie e le imprese e come, col suo modo di operare, la banca stessa abbia conquistato tanta clientela locale.

Ora si tratta di semplificare ancora di più le procedure creditizie, come del resto la banca sta facendo. Infine, ha annunciato un progetto di promozione del territorio con l’obiettivo di realizzare in partnership con la Camera di Commercio una “cinque giorni” fieristica di rilevanza nazionale per la valorizzazione dei prodotti enogastronomici del viterbese.

“Questi incontri rappresentano la vocazione e la natura della nostra banca, vale a dire la sua attenzione alle esigenze del territorio di appartenenza – ha dichiarato Francesco Liberati, Presidente di Bcc di Roma – e la nostra Banca – ha aggiunto – deve rimanere saldamente incardinata nel rapporto con soci e clienti, un rapporto che va reso sempre più forte con il supporto del Gruppo Iccrea in termini di prodotti e servizi”.

A proposito del nuovo contesto nazionale del credito cooperativo, che vede Bcc Roma parte del Gruppo cooperativo Iccrea, Liberati ha ribadito che la Banca terrà sempre fermi i suoi valori mutualistici e cooperativistici, senza snaturare la sua storica missione a favore delle comunità locali.

Dopo l’intervento del direttore generale, Roberto Gandolfo, a illustrazione del positivo andamento aziendale e del preconsuntivo 2019, e del vicedirettore Francesco Petitto sulle novità commerciali offerte a soci e clienti, il vicepresidente Vicario Maurizio Longhi, esponente della comunità viterbese, ha fatto il punto sugli strumenti di supporto sociale e solidaristico della Banca, ricordando in particolare il ruolo dei 24 comitati locali dei soci che operano nella gestione del cosiddetto budget sociale che, ogni anno, il consiglio di amministrazione della Banca mette a disposizione per sostenere le organizzazioni moralmente impegnate nella solidarietà, nell’assistenza e nella promozione locale.

Nei primi 10 mesi dell’anno – ha sottolineato – sono stati erogati 109 mila euro alle comunità locali delle 15 agenzie del territorio, per 176 iniziative di beneficenza e promozione sociale. L’attività sociale e mutualistica – ha concluso – è imprescindibile per la Banca anche se vanno individuate modalità allocative delle risorse più efficaci. Infine, ha ricordato l’importanza dell’ampliamento della compagine sociale per rafforzare ancora di più la Banca.

Bcc Roma


Condividi la notizia:
6 dicembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR