--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sutri - Il 15 dicembre nella basilica concattedrale di Santa Maria Assunta in Cielo

Concerto di musica sacra dei Doppiounisono

Condividi la notizia:

Doppiounisono

Doppiounisono

Doppiounisono

Doppiounisono

Sutri – Riceviamo e pubblichiamo – Il 15 dicembre alle 18, nella splendida cornice della basilica concattedrale di Santa Maria Assunta in Cielo di Sutri, l’ensemble vocale Doppiounisono eseguirà un concerto di musica sacra.

L’iniziativa è voluta dal parroco, don Fernando Cruz, ed è curata dall’associazione musicale ensemble vocale Doppiounisono.

L’ensemble, diretto da Lucio Roberti e accompagnato dal maestro Enrico Mazzoni, organista della cattedrale di Civita Castellana, eseguirà un “Omaggio a Lorenzo Perosi” facendo risuonare nell’antica basilica alcune tra le più belle e celebri composizioni del grande direttore della cappella Sistina dal 1898 al 1956.

L’ensemble vocale “Doppiounisono” nasce nel 2006 dall’idea di un gruppo di appassionati di intraprendere, attraverso lo studio individuale e di insieme, un percorso di crescita musicale senza dover necessariamente aderire a schemi convenzionali di organico e repertorio. È diretto sin dalla sua nascita da Lucio Roberti ed effettua attività concertistica prevalentemente nella provincia di Viterbo.

Nel 2012 ha dato vita all’associazione musicale ensemble vocale Doppiounisono che si occupa della realizzazione di eventi musicali, ponendo particolare attenzione alla musica sacra corale, ma che ha anche la finalità di offrire una formazione musicale e vocale cercando di coinvolgere soprattutto i giovani.

Anche se il gruppo tende per sua natura a modificarsi di volta in volta nel numero e nel tipo di componenti, lo scopo principale resta sempre quello di considerare come unica e vera protagonista la musica.

Lucio Roberti


Condividi la notizia:
8 dicembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR