--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Modena - Padre denunciato dopo un'aggressione davanti a scuola - Applicato il nuovo reato di "costrizione al matrimonio"

“Hai disonorato mia figlia, ora la devi sposare”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Modena – “Hai disonorato mia figlia, ora la devi sposare”. 

Un 40enne, di origine straniera e residente a Modena, avrebbe scoperto sul cellulare della figlia 16enne una chat da cui si sarebbe intuito un rapporto sessuale della giovane con un suo coetaneo. L’uomo avrebbe così deciso di presentarsi a scuola per parlare con il ragazzo. 

L’uomo avrebbe aggredito il giovane e lo avrebbe accusato di aver “disonorato” la figlia, dicendogli che “avrebbe dovuta sposarla”, dato che nessuno l’avrebbe più voluta in moglie “perché non più vergine”.

La Procura modenese è riuscita a ricostruire la vicenda grazie ai testimoni e avrebbe deciso di denunciare l’uomo per costrizione al matrimonio, un’ipotesi di reato introdotta dal ‘codice rosso’.  Questo provvedimento, approvato in parlamento, nasce con l’obiettivo di contrastare la violenza contro donne e bambini. 


Condividi la notizia:
3 dicembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR