--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - All’interno di Palazzo Carletti in via della Sapienza 9

Inaugurata la sede di Slow Food

Condividi la notizia:

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Inaugurazione della sede di Slow Food

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – In una sala gremita di produttori e cuochi, rappresentanti istituzionali e dell’associazionismo, enogastronomi e sommelier, è stata inaugurata lunedì 16 dicembre la nuova sede di Slow Food Viterbo e Tuscia, ubicata all’interno di Palazzo Carletti in via della Sapienza 9, dimora storica situata nel centro storico di Viterbo.

“È un momento di festa per Slow Food – ha detto il presidente Alberto Valentini – perché era un obiettivo che perseguivamo da tempo e dopo una lunga ricerca finalmente abbiamo un luogo dove organizzare con continuità iniziative che promuovano la cultura del cibo buono, pulito e giusto per tutti.

Contiamo sul contributo di soci, amici e istituzioni per rendere la nostra chiocciola, la nostra casa, un luogo accogliente per tutti gli appassionati di enogastronomia e un punto di riferimento per la città di Viterbo e la Tuscia. Vi invitiamo fin da ora agli eventi che si succederanno neklle prossime settimane: laboratori del gusto, incontri tematici, approfondimenti, presentazione di aziende e loro prodotti, corsi di formazione”.

All’incontro sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco Giovanni Maria Arena e gli assessori comunali Laura Allegrini, Marco De Carolis, Alessia Mancini, Ludovica Salcini, Antonella Sberna, il segretario generale della Camera di Commercio Viterbo Francesco Monzillo, il coordinatore regionale e consigliere nazionale di Slow Food Luigi Pagliaro.

L’evento si è concluso con un ricco buffet in cui i numerosi partecipanti hanno potuto degustare le eccellenze enogastronomiche del territorio, grazie alla disponibilità e collaborazione di cuochi e produttori amici di Slow Food.

Slow Food Viterbo e Tuscia


Condividi la notizia:
17 dicembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR