--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio a cinque - Serie A2 - Sul campo della capolista i viterbesi vengono sconfitti 2-1 - Decisiva la rete di Chimanguinho a tempo quasi scaduto

L’Active network sfiora l’impresa, il San Giuseppe passa a 20 secondi dalla fine

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Active network - Il match contro il Real San Giuseppe

Sport – Calcio – Active network – Il match contro il Real San Giuseppe

Nocera inferiore – (s.s.) – Impresa sfiorata al PalaCoscioni.

A Nocera inferiore, contro Real San Giuseppe, l’Active nework va vicinissima a conquistare un punto sul campo della capolista del girone B.

Prima e imbattuta con quattro vittorie su quattro negli scontri casalinghi, per la prima volta in stagione la squadra allenata da Andrea Centonze è andata in difficoltà e ha rischiato addirittura di perdere. Il tutto grazie a una prestazione maiuscola dei viterbesi di David Ceppi.

All’1-0 ospite di George Lepadatu ha risposto Leandro Chimanguinho a metà del primo tempo. Dopo una ripresa in bilico a decidere l’incontro è stato proprio Chimanguinho, a 20 secondi dalla fine con il portiere in movimento messo in atto dagli arancioneri.

Eravamo a cinque falli – commenta David Ceppo – e gli avversari ci stavano chiudendo negli ultimi 15 metri. Per questo abbiamo applicato il portiere in movimento.

Dovevamo andare a giocarcela con grande serenità e l’abbiamo fatto. I ragazzi hanno dato cuore, anima e applicazione ma purtroppo è mancato un passaggio. Siamo venuti in casa di una squadra eccezionale e ce la siamo giocata provando anche a vincerla. Sono felicissimo di allenare questo gruppo“.

Scesa al quinto posto per via della contemporanea vittoria dell’Italpol sul campo del Cobà, la formazione della Tuscia ha interrotto la striscia di sette risultati utili consecutivi con l’amaro in bocca. Sabato prossimo, per la 12esima giornata di campionato, l’occasione del riscatto arriverà al PalaCus di Viterbo contro la Lazio.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
9 dicembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR