Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Il portoghese Mario Centeno: "L'accordo politico è già raggiunto, firma a inizio 2020"

Mes, il presidente dell’Eurogruppo: “Nessun motivo per cambiare il testo”

Condividi la notizia:

Bruxelles - La Commissione europea

Bruxelles – La Commissione europea

Bruxelles – “Non vediamo la ragione per cambiare il testo del Mes”. Il presidente dell’Eurogruppo, il portoghese Mario Centeno, chiude la porta a possibili modifiche al trattato del Meccanismo europeo di stabilità.

“L’accordo politico è già stato raggiunto – afferma Centeno -. I Paesi stanno ora lavorando solo su tecnicalità. La firma è attesa per l’inizio del 2020”.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte insiste, però, nell’affermare che la firma dell’Italia è condizionata al rispetto della “logica di pacchetto”, cioè lo sviluppo di dossier economici sull’assicurazione europea sui depositi e il bilancio dell’Eurozona.

In mattinata il leader del M5s Luigi Di Maio aveva chiesto nuovamente di “rinviare” il Mes. “Così com’è non va bene – aveva detto su Facebook – perché espone l’Italia e gli italiani a dei rischi troppo alti. Finché non avremo la certezza al 200% che l’Italia sarà al sicuro, non apporrò nessuna firma”.

 

 


Condividi la notizia:
4 dicembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR