--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - I biancorossi vogliono allungare sul Grosseto ma il match di domani è tra i più complicati della stagione - Anche la Flaminia gioca in casa: al Madami c'è il Ponsacco

Prova di maturità per il Monterosi, arriva la Sangiovannese

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - Jacopo Sciamanna

Sport – Calcio – Monterosi – Jacopo Sciamanna

Monterosi – Azzerare il cervello e cancellare la vittoria di Bastia: il weekend del Monterosi inizia così.

Per i biancorossi, rinvigoriti dall’incredibile vittoria di domenica scorsa (da 2-1 a 2-3 nei minuti di recupero), il primo obiettivo è quello di tornare sulla terra evitando bruschi cali di concentrazione.

La squadra di David D’Antoni, che in settimana ha anche annunciato il ritorno del bomber Renan Pippi, vuole dimostrare la propria esperienza e quella di domani sarà una vera e propria prova di maturità.

Al Martoni arriva la Sangiovannese, quarta in classifica a -5 dalla capolista e desiderosa di riaprire un campionato che vede nel girone E una classifica ancora corta e compatta.

Il successo dei toscani sul campo dell’Albalonga non fa dormire sonni tranquilli all’allenatore dei viterbesi, che chiede ai suoi una prestazione attenta e soprattutto di qualità. I tre punti in palio valgono tantissimo dal momento che il Grosseto, secondo a -3, è impegnato contemporaneamente a Pomezia contro la penultima del raggruppamento in un incontro che sulla carta è molto più abbordabile.

Sempre domani la Flaminia torna al Madami, dopo la prima vittoria esterna ottenuta sei giorni fa a Foligno. I tre punti hanno rinfrancato l’ambiente e Francesco Punzi è intenzionato a sfruttare l’onda positiva anche tra le mura amiche. L’avversario di turno è il Ponsacco, terzultimo e in netta difficoltà soprattutto fuori casa: per i rossoblù è un match point da non fallire.

Gli incontri delle formazioni della Tuscia partiranno alle 14,30. A Monterosi arbitra Gilberto Gregoris di Pescara (assistenti Andrea Porcu di Oristano e Domenico Romano di Nola), a Civita Castellana Cristiano Ursini di Pescara (assistenti Riccardo Marra di Milano e Salvatore Nicosia di Saronno).


Condividi la notizia:
7 dicembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR