--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Siena - Attese almeno duemila persone - Comparsa di striscioni anti-sardine

Siena non si lega

Condividi la notizia:

 

Sardine a Siena

Siena – Circa un migliaio di persone hanno partecipato in piazza Duomo al raduno delle sardine.

Diversi i cartelli in vista con la scritta “Siena non si lega”  e con frasi di De Andrè. Qualche canto e slogan.

Erano attese circa duemila persone dopo la grande partecipazione  in piazza della Repubblica a Firenze lo scorso 30 novembre. Comunque i raduni continuano, domani se ne terrà uno in piazza San Martino a Lucca, mentre il 15 dicembre l’appuntamento sarà in piazza dei Cavalieri a Pisa.

A poche ore dal flash-mob ittico, come è stato chiamato dagli organizzatori, il sindaco di Siena Luigi De Mossi aveva così commentato: “Siamo aperti ad ogni tipo di manifestazione, da quando c’è questa amministrazione tutti possono manifestare”.

In mattinata erano comparsi nelle strade d’accesso alla città degli striscioni anonimi contro il movimento delle sardine:

“Ma quali sardine siete pesce fradicio”, “Si scrive sardine si legge Pd”, “Ieri compagni oggi sardine. Stessa puzza stessa fine”.


Condividi la notizia:
6 dicembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR