Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La proposta di Luca Talucci (Presidente Silb) per ricordare i 5 adolescenti e la madre che persero la vita alla Lanterna azzurra

“Un minuto di silenzio nelle discoteche in memoria delle vittime di Corinaldo”

Condividi la notizia:

Luca Talucci - Presidente del Silb

Luca Talucci – Presidente del Silb

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Ad un anno esatto dalla tragica notte di Corinaldo dove persero la vita 6 persone.

Cinque adolescenti e un giovane madre nella discoteca La lanterna Azzurra. Questa notte le discoteche di Viterbo e provincia osserveranno un minuto di silenzio, iniziativa proposta dal Silb di Viterbo presidente Luca Talucci.

Chiaro che andarsi a divertire in sicurezza è un diritto, come è un dovere osservare tutte le normative da parte di gestori di locali autorizzati al pubblico spettacolo danzante.

Le  discoteche si dissociano da tutte quelle attività che imitano il nostro settore e che ballano senza nessuna autorizzazione principalmente bar, ristoranti, Asd (associazioni), palestre, pub evadendo erario e mettendo a rischio i propri clienti.Il nostro slogan è: divertirsi in sicurezza è un diritto. 

Luca Talucci 
Presidente Silb Viterbo 


Condividi la notizia:
7 dicembre, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR