--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - Sul campo del Bastia il Monterosi è passato dal 2-1 al 2-3 nei minuti di recupero ma David D'Antoni

“E’ uscito fuori l’orgoglio ma non meritavamo di vincere”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - Donninelli e D'Antoni

Sport – Calcio – Monterosi – Donninelli e D’Antoni

Monterosi – (s.s.) – Al Carlo Degli Esposti di Bastia è successo di tutto.

Il 2-1 maturato nel corso dei novanta minuti è stato stravolto nel recupero. Cinque minuti di fuoco in cui l’atterramento di Lorenzo Persichini è sfociato nel rigore trasformato da Andrea Costantini e la marcatura da posizione impossibile di Manuel Angelilli ha sancito un 3-2 che ha mandato in estasi i tifosi biancorossi accorsi all’impianto perugino.

Un successo importante, quello strappato dalla capolista domenica pomeriggio. Che ha consentito di allungare il distacco sull’Albalonga e mantenere invariati i tre punti di vantaggio sul Grosseto, ora prima squadra inseguitrice.

“La vittoria è arrivata in modo rocambolesco – commenta senza mezzi termini David D’Antoni -. Abbiamo ripreso la partita all’ultimo minuto regolamentare e all’ultimo di recupero l’abbiamo vinta. Non ci speravamo più, perché per il modo in cui si è messa la partita il Bastia meritava il risultato positivo che stava ottenendo. Poi è uscito fuori il nostro orgoglio e va dato merito ai ragazzi. Abbiamo vinto una partita che non meritavamo di vincere“.

Il giro di boa del campionato è quasi alle porte e quando mancano tre partite alla fine del girone di andata il Monterosi sfoglia il calendario per osservare le ultime avversarie da affrontare. Si comincia domenica prossima con l’incontro interno con la Sangiovannese e si prosegue il 15 dicembre, sempre al Martoni ma contro il Cannara. Domenica 22, infine, l’impegno esterno sul campo del San Donato Tavarnelle.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
3 dicembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR