Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Nei giorni scorsi si è svolto il secondo step del progetto

“Erasmus + virtual classroom”, i docenti del Cardarelli in Turchia

Condividi la notizia:

Cultura - I docenti del Cardarelli in Turchia

Cultura – I docenti del Cardarelli in Turchia

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – “Erasmus + virtual classroom”, partito anche il secondo step del progetto Erasmus all’Iis Cardarelli.

Una delegazione di docenti si è recata in Turchia per il proseguo del progetto. Una delegazione di docenti dell’Iis V. Cardarelli di Tarquinia si è recata in Turchia per organizzare il progetto “Erasmus + virtual classroom” con cui si intende sostenere l’internazionalizzazione, la condivisione e socializzazione dei giovani studenti, dai 16 ai 18 anni, e stimolare l’apprendimento, attraverso l’utilizzo di internet e dei social, con la promozione di nuove pratiche di insegnamento.

Le reti Internet influenzano sempre più le abitudini quotidiane, le forme della partecipazione sociale e politica, i modi della conoscenza, la nostra stessa identità – riferiscono i docenti facenti capo al progetto –. All’interno di questo processo più  generale una particolare rilevanza acquista l’uso di Internet nelle problematiche della formazione. Si è ormai delineata una nuova area di applicazione, a cui possiamo far corrispondere le espressioni didattica basata su Internet o formazione in rete o spazio virtuale di apprendimento: virtual classroom“.

Per la realizzazione del progetto gli studenti del  Cardarelli di Tarquinia saranno ospitati dai loro partners a marzo in Portogallo, nel mese di maggio 2020 in Polonia, poi nel mese di aprile 2021 nel Regno Unito, mentre nel mese di novembre 2020 sarà il Cardarelli di Tarquinia ad ospitare ragazzi portoghesi, polacchi, inglesi e Turchi. Così dopo il primo incontro dove in città sono arrivati ben 50 ragazzi europei adesso sono stati i docenti a recarsi in Turchia.

Iis Vincenzo Cardarelli


Condividi la notizia:
13 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR