--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - Grazie al successo sul Follonica Gavorrano il Monterosi si conferma primo in classifica anche dopo la sosta ma il presidente Capponi smorza gli animi: "Mancano ancora 16 partite"

“Al settimo cielo? No, al massimo al terzo…”

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - Luciano Capponi

Sport – Calcio – Monterosi – Luciano Capponi

Gavorrano – (s.s.) – “Mancano ancora 16 giornate…”.

Luciano Capponi ci va coi piedi di piombo e non potrebbe essere altrimenti.

Il Monterosi ha battuto anche il Follonica Gavorrano ma il presidente preferisce la concretezza ai voli pindarici.

“Tutte le squadre del nostro girone hanno grande qualità – prosegue il numero uno biancorosso – e molte volte le partite vengono decise dagli episodi. Faccio i complimenti al Gavorrano ma non posso dire che non abbiamo meritato di vincere. Sono un po’ dispiaciuto per l’accoglienza ricevuta, anche vista l’accoglienza che abbiamo dato noi nella partita di andata“.

Grazie all’1-0 esterno firmato da Valerio Mastrantonio la capolista allenata da David D’Antoni è salita a 39 punti e ha mantenuto l’ormai consueto +3 sul Grosseto, vittorioso per 4-3 contro lo Sporting club Trestina. L’unica outsider che tiene il passo è lo Scandicci (terzo a 34) ma per il momento la corsa al primo posto è una lotta a due.

Il Grosseto è una grossa insidia – conclude Capponi –. Ha blasone, storia e mezzi e la troveremo in testa fino all’ultimo, poi vedremo. Se sono al settimo cielo? No, al massimo al terzo…“.

Domenica prossima il libro del girone E si arricchirà con un nuovo capitolo tutto da scoprire e che metterà di fronte al Monterosi proprio lo Scandicci. In contemporanea al match del Martoni, si giocherà quello tra Foligno e Grosseto.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
7 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR