Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Corsa campestre - Il successo nella gara a squadre sul circuito delle Capannelle - Determinanti i risultati di Mencio, Buraccioni e Fanelli

At Running vince la prima prova del campionato regionale

di Alessandro Castellani
Condividi la notizia:

Sport - At Running vince alle Capannelle

Sport – At Running vince alle Capannelle

Roma – At Running vince la prima prova del campionato regionale a squadre di corsa campestre. Sul percorso di 10 chilometri allestito all’interno dell’ippodromo delle Capannelle, a Roma, il team ortano si aggiudica la classifica per società e mette una seria ipoteca sulla qualificazione alla finale nazionale di Campi Bisenzio.

Giornata gradevole, senza vento e con un terreno in condizioni ideali. Il gruppo At Running parte forte, con Marco Mencio a fare l’andatura e dietro tutti gli altri atleti in maglia azzurra. Già al termine del secondo giro la squadra di Orte prende il comando delle operazioni e al traguardo, con la somma dei punteggi, si aggiudica la vittoria.

Come da regolamento, la classifica a squadre viene stilata conteggiando i tre migliori piazzati per ogni società. Per At Running il migliore è Mencio, settimo assoluto col tempo di 34’02”. A pochi secondi di distanza arriva il giovane Alessio Buraccioni, 12esimo in 34’49”, mentre il terzo miglior risultato è il 16esimo posto di Gianluca Fanelli (crono 35’02”).

In totale la squadra ortana totalizza 35 punti, precedendo la Tirreno Civitavecchia (38) e l’Atletico Monterotondo (45).

Gli altri portacolori At Running al traguardo sono Alessio Nisi, 27esimo, Roberto Castagnini, 40esimo e autore del suo primato personale in questa tipologia di gara, e Alessandro Di Priamo, 50esimo al rientro dopo un lunghissimo stop. Ritiro per il capitano Giuseppe Cioccolini, fermato poco dopo metà gara da un risentimento muscolare.

La seconda prova del campionato regionale di corsa campestre è prevista a Rieti il 1 marzo. At Running si presenta con l’obiettivo di difendere il suo primato e assicurarsi un posto nella finale nazionale di Campi Bisenzio.

Alessandro Castellani


Condividi la notizia:
28 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR