Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bilanci 2019 - Economia - Il presidente della Camera di commercio parla del 2020: "Chiudono le imprese ma ne aprono di nuove, il prossimo anno a Viterbo faremo un salone dell'enogastronomia della regione"

“Aumenta l’export e le nostre imprese bio sono prime nel Lazio”

di Paola Pierdomenico
Condividi la notizia:

Domenico Merlani

Domenico Merlani, presidente Camera di Commercio Viterbo

Viterbo – “Aumenta l’export e le nostre imprese bio sono prime nel Lazio”. “Nel 2020 si definirà il percorso della riforma camerale”. “Il prossimo anno abbiamo in calendario un salone dell’enogastronomia laziale da fare a Viterbo”. Il presidente della Camera di Commercio Domenico Merlani vede il bicchiere mezzo pieno. Impossibile dire di essere fuori dalla crisi, ma altrettanto impossibile è farsi travolgere dalla negatività, viste le potenzialità del territorio e degli imprenditori che non mollano la presa.

Ci parli dell’andamento economico della Tuscia per il 2019.
“Dai dati che abbiamo della Camera di commercio – spiega Merlani – non abbiamo desunto oscillazioni rilevanti per quanto riguarda, per esempio, il numero delle imprese iscritte. Questo non vuol dire che le aziende non hanno chiuso, perché la crisi ovviamente non è alle spalle ed è un problema concreto, però a fronte di quelle che non esistono più ce ne sono altre nuove che hanno aperto. Questo bilancia.

Inoltre, le aziende nuove sono su settori ben precisi, come il turismo e il comparto dei servizi. Mentre abbiamo probabilmente una diminuzione di quelle su settori tradizionali e manufatturieri”.

Invece l’export?
“Abbiamo una chiusura d’anno molto positiva, nel senso che abbiamo un incremento di oltre il 3% nell’ultimo trimestre. A trainare è soprattutto il comparto tessile. Dobbiamo anche considerare che molte aziende, proprio a causa della crisi, strizzano l’occhio ai mercarti internazionali, perché con la carenza della domanda interna si fa sempre più ampia la necessità degli imprenditori di guardare oltre i confini. Un’esigenza per sopravvivere, insomma. Ma c’è anche altro da evidenziare”.

Cosa?
“Abbiamo ricevuto un importante riconoscimento nella produzione biologica, nel senso per le nostre imprese bio si posizionano all’ottavo posto a livello nazionale e siamo primi nel Lazio. Poi, da una recente indagine del Sole 24 ore dell’Italia nascosta e delle province dei record, la nostra ha il primato nazionale per quanto riguarda il numero di soggetti imprenditoriali che sono coinvolti nelle reti d’imprese. Unirsi dunque per combattere meglio la crisi”.

In che modo la Camera di commercio ha fatto sentire la sua vicinanza alle imprese?
“In particolare ci si muove su due direzioni: quella della digitalizzazione per guardare all’estero, assistendo le aziende. Ormai da tre anni, infatti, abbiamo messo in campo il progetto voucher erogando quasi 300mila euro di risorse a fondo perduto per le aziende che intraprendono questo percorso di miglioramento dei sistemi software e hardware.

E l’altro?
“E’ quello dell’implementazione della promozione turistica. Fa parte di una delle possibili tante azioni forniteci dalla riforma camerale proprio la possibilità di incentrare una buona parte delle risorse su questi progetti legati al turismo, anche attraverso la valorizzazione delle eccellenze del nostro territorio”.

Cosa c’è in cantiere per il prossimo anno?
“Con consiglio e giunta abbiamo messo in calendario un progetto interessante che riguarda un salone dell’enogastronomia laziale. Quattro o cinque giornate a Viterbo in cui verranno presentate le eccellenze della Tuscia e del territorio regionale. Ha già dato la sua adesione Unioncamere Lazio, la struttura regionale delle camere di commercio, e nei prossimi giorni avremo probabilmente quella della Regione e del comune di Viterbo. Si sta lavorando a un progetto di visibilità nazionale e internazionale importante, da fare nella nostra città per darle visibilità e farla conoscere a possibili acquirenti delle nostre imprese, ma anche ai cittadini e a chi vorrà prendere contezza della produzione dell’alto Lazio e della regione in generale”.

Parliamo della riforma.
“Ci sono novità e cioè che il Lazio sud, che indirettamente ci interessa, ha riavviato il percorso di accorpamento tra Frosinone e Latina. Per quanto riguarda il Lazio nord c’è un ricorso pendente della camera di commercio di Rieti che sarà commissariata nei prossimi giorni. Questo comporterà che il 2020 vedrà un’evoluzione in un senso o nell’altro. Sarà l’anno della definizione della riforma”.

Cosa dobbiamo aspettarci dal 2020?
“Il nostro territorio, a nostro avviso, ha grosse potenzialità. Sono positivo perché leggiamo da parte dei nostri imprenditori una buona capacità di essere camaleontici nel seguire il percorso dei tempi. Non basta sicuramente a dire che viviamo un’epoca gioiosa e bisogna continuare a lottare ma c’è una buona possibilità di ripartire. Non possiamo dire di essere fuori da un percorso di crisi che, ormai – conclude -, è decennale, però non abbiamo perdite di numero di imprese: alcune chiudono ma ne aprono delle altre. Vuol dire che stiamo tenendo le posizioni e, come territorio, dobbiamo continuare a farlo”.

Paola Pierdomenico 


Condividi la notizia:
4 gennaio, 2020

Bilanci 2019 ... Gli articoli

  1. "Speriamo che la legge sulla rigenerazione trovi attuazione"
  2. In prima linea contro l'abolizione della prescrizione e parte civile contro la mafia...
  3. "Se continua così, questo territorio non va da nessuna parte..."
  4. "Export in crescita, la Tuscia fa anche meglio della media nazionale"
  5. "In due anni fondi dedicati per le politiche sociali aumentati di 15 milioni di euro"
  6. "L'avvocato ha un ruolo sociale, non è solo una questione di competenze professionali"
  7. "Un'utopia produrre senza gli agrofarmaci, bisogna ridurli"
  8. "Caporalato in crescita nella Tuscia, viene sfruttato chi si trova in condizioni di difficoltà"
  9. "Tiene l’export, bene tessile e agroalimentare, benissimo il turismo"
  10. "I nostri vini conquistano il mercato nazionale e l'olio è ancor più che extravergine"
  11. "Ormai arriviamo in stazione e ci chiediamo 'Chissà oggi cosa succederà?'"
  12. "La ex caserma dei vigili del fuoco per l'ampliamento dell'università"
  13. "Una parte di gioventù viterbese non sta crescendo nel migliore dei modi..."
  14. "Sogno che la Tuscia abbia un ruolo trainante per l’economia della Regione"
  15. "Mi piace mettere in risalto che oltre la metà degli avvocati viterbesi sono donne"
  16. Volley Life capolista, ma Antonucci frena: "La promozione è un surplus"
  17. "Dobbiamo educare alla genuinità: la mela perfetta non sempre è la migliore..."
  18. "Il lavoro di FdI in comune è costante, continuo, senza sosta e pancia a terra"
  19. Tusciaweb, un 2019 straordinario con 60 milioni di pagine lette
  20. “La squadra è decimata, per salvarsi bisognerà fare l'impossibile”
  21. "Viterbesi omertosi? Diciamo che sono riservati..."
  22. "Mi ricandido solo se portiamo a termine il programma"
  23. Romano: "Viterbese in serie B? Obiettivo concreto per il futuro"
  24. Boom di "Anche tu redattore", nel 2019 oltre mille segnalazioni pubblicate
  25. Quattro omicidi nel 2019 nella Tuscia
  26. "Con Paperonly vogliamo salvare dalla distruzione e poi valorizzare libri, cartoline e documenti"
  27. "I conti della Regione sono in ordine e vanno in continuo miglioramento"
  28. "Questa è la maggioranza delle parentele, delle tasse e di chi vuole un posto in comune"
  29. "Pronti per nuove battaglie e per tutelare i diritti di chi, col suo lavoro, assicura un futuro al paese"
  30. "Un 2019 pieno di scossoni, ma il food è in grande espansione"
  31. Un anno di Touring Club...
  32. Active network, secondo miglior attacco e zona playoff a un passo
  33. "L'amministrazione è ferma e impantanata, Viterbo deve decollare"
  34. "Sarà l'anno delle strade, dell'appalto dei rifiuti e delle assunzioni"
  35. La Vbc Polistampa ricarica le pile con tanta voglia di riscatto
  36. "Un 2019 da sogno con 16 vittorie e 3 titoli italiani"
  37. Union Viterbo rullo compressore, sette vittorie su sette e primo posto solitario
  38. E' una Viterbese "da ripresa", dieci gol e 11 punti dopo il 75'
  39. Per l'Ortoetruria un Natale da capolista, Matthew Pebole miglior marcatore
  40. Baschirotto il più presente, Tounkara il più falloso
  41. Viterbese, il giocatore dell'anno è Zhivko Atanasov
  42. "È stato un anno intenso e ricco di successi"
  43. "Il lavoro è la vittima più illustre dell’ultimo decennio"

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR