Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Andrea Radanich, amministratore della Fantaworld: "Non ci siamo mai tirati indietro"

“Piazza San Lorenzo, basta che si sciolga il ghiaccio e si rimettono a posto le parti danneggiate”

Condividi la notizia:

Andrea Radanich

Andrea Radanich

Viterbo – “Basta che si scioglie il ghiaccio sotto e poi si rimettono a posto le parti danneggiate”. Andrea Radanich, amministratore della Fantaworld, sui danni in piazza san Lorenzo dove si è creato un rigonfiamento della pavimentazione dove era stata messa la pista di pattinaggio.

“La pista – precisa Radanich – non è di Fantaworld e in comune lo sanno. Stiamo comunque risolvendo, basta infatti che si scioglie il ghiaccio sotto la zona interessata e si rimettono a posto le parti rovinate, ripristinando la situazione che c’era prima. Ci vuole solo un po’ di tempo, ma tutto verrà riparato”.

Nei giorni scorsi “c’è stato il tecnico dell’azienda di Perugia che ha messo la pista di pattinaggio e ha verificato tutto.

Ci sono le assicurazioni, noi comunque non ci siamo tirati indietro e non abbiamo detto che non fosse causa nostra. Purtroppo è capitato, non scappiamo, anzi ci siamo adoperati per intervenire subito. Siamo tranquilli – conclude – perché si sistemerà tutto”.


Condividi la notizia:
14 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR