--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vibo Valentia - Fermato un 42enne - I vigili del fuoco salvano un dipendente della filiale rimasto intrappolato tra le fiamme

Disoccupato lancia una molotov contro la banca che non gli apre un conto

Condividi la notizia:

Vibo Valentia - Molotov contro l'ingresso di una banca

Vibo Valentia – Molotov contro l’ingresso di una banca

Vibo Valentia – La banca si rifiuta di aprirgli un conto corrente e lui lancia una bottiglia incendiaria contro la porta della filiale. È successo stamattina all’agenzia della Banca popolare dell’Emilia Romagna di Vibo Valentia.

Paura per un dipendente della banca, rimasto intrappolato tra le fiamme e il fumo, salvato dall’intervento dei vigili del fuoco e trasportato in ospedale per accertamenti. L’autore del gesto, un 42enne disoccupato, si è costituito. 

Sul caso sono in corso le indagini della polizia. 


Condividi la notizia:
28 gennaio, 2020

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR